Category: Piccoli consigli…

“Il tocco del pianista” di Mirt Komel edito da Carbonio Editore , traduzione di Patrizia Raveggi. Estratto

Incontriamo Gabriel in un letto di ospedale di New York, dopo un incidente, improvvisamente vittima di una terribile fobia: non può più toccare niente e nessuno, soltanto i tasti del pianoforte. Il vuoto del presente si intreccia ai ricordi, in particolare quelli della sua infanzia di bambino prodigio, fino a ripercorrere la storia del mancato amore della sua vita, in un fluire quasi tattile di suggestioni e percezioni.

Share Button

Segnalazione: “Il giardino dei fiori proibiti” di M. Letizia Guagliardi edito da Ferrari editore

Una girandola di atmosfere noir con venature romantiche, a volte surreali, a volte convulse, irrompe in una realtà quotidiana e spiazzante, tra veleni umani e vegetali. La protagonista è una giovane esperta in restauro artistico che cerca nella fuga da un passato difficile un’occasione di rinascita. Quando approda in un luogo, apparentemente ideale per ricominciare, con la sua personalità attira immancabilmente l’attenzione. Si ritrova così catapultata in un microcosmo infido, dove nessuno è chi sembra o pensa di essere, accompagnata da un coro che intesse storie in cui la realtà e l’apparenza tendono a confondersi e a scambiarsi i ruoli.

Share Button

“Il bambino di Budrio” di Angela Nanetti edito da Neri Pozza

Il ragazzo appartiene a una famiglia povera proveniente dal Po, da luoghi pieni di miasmi dove l’acqua facilmente s’impaluda. Sua madre è morta di febbri maligne e suo padre è un garzaiolo che riesce a stento a provvedere a sé stesso.
Padre Giovanni Battista Mazzetti ha scorto il bambino per strada mentre mendicava e, dopo aver convinto il console e il massaro del castello, l’ha accolto nella scuola del convento per accorgersi, alle prime improvvisate lezioni, che la gloria di Dio è davvero nelle sue creature, poiché Giacomo Modanesi è un autentico prodigio, una mente che apprende come una spugna immersa dentro l’acqua, un ingegno destinato a grandi, inimmaginabili cose.
Quale migliore occasione per celebrare con lui la potenza del Creatore?

Share Button

“Gli accordi di Stradivari” di Marco Ghizzoni edito da Tea.Estratto

Sinossi Cremona, città di violini e liutai, è sconvolta: lo Stradivari Conte De Fontana del 1702, violino di inestimabile valore, è scomparso. Brutto affare...

Share Button

“Il fermaglio di perla” di Antonio Forcellino edito da HarperCollins. Estratto

Sinossi Febbraio 1519. La brezza mattutina sparge il suo soffio su Roma, avvolgendola in un’atmosfera incantata. Raffaello Sanzio passeggia assorto per via Giulia, lungo...

Share Button

“La casa della gioia” di Edith Wharton edito da Neri Pozza

Sinossi Nella New York dei primi anni del secolo scorso, Lily Bart vive tra i sontuosi ricevimenti dell’alta società, i viaggi all’estero e i...

Share Button

“Tutto chiede salvezza” di Daniele Mencarelli edito da Mondadori. Estratto

È il giugno del 1994, un’estate di Mondiali. Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria che passeranno con lui la settimana di internamento coatto: cinque uomini ai margini del mondo. Personaggi inquietanti e teneri, sconclusionati eppure saggi, travolti dalla vita esattamente come lui. Come lui incapaci di non soffrire, e di non amare a dismisura. Dagli occhi senza pace di Madonnina alla foto in bianco e nero della madre di Giorgio, dalla gioia feroce di Gianluca all’uccellino resuscitato di Mario. Sino al nulla spinto a forza dentro Alessandro.

Share Button

“Tu l’hai detto” di Connie Palmen edito da Iperborea. Estratto.

In questo romanzo Connie Palmen dà voce a Ted Hughes e fa raccontare a lui – il poeta, il marito, l’uomo che non può smettere di interrogarsi sulle proprie colpe ma che ha sempre mantenuto un religioso silenzio sulla moglie perduta – la sua verità. Una confessione intima, un incalzante viaggio emotivo che ci risucchia nella spirale di un amore tragico fra due scrittori uniti nel sacro fuoco dell’arte: dal primo folgorante incontro che sembra proiettarli in una sfera magica e rivelarli predestinati uno all’altra, al tempestivo matrimonio, il lungo viaggio nella natura americana, la mondanità letteraria di Londra e l’arrivo dei figli, la brillante carriera di lui e la lotta incessante di lei contro i propri demoni.

Share Button

Recensione del romanzo “A voce alta” edito da Garzanti e ristampato da Neri Pozza con il titolo “Il Lettore” di Bernhard Schlink

Un romanzo commovente e struggente, che parla di sentimenti, di sofferenza, una storia che sembra insignificante ma che in entrambi i protagonisti ha lasciato un segno, i due sono rimasti legati nonostante tutto, per tutta la vita.
Il vero amore esiste e vince su tutto , l’amore vero ignora i preconcetti , non giudica, apre le porte al perdono e questa storia ne è l’esempio lampante.

Share Button

” Il rumore delle cose che iniziano” di Evita Greco edito Rizzoli.Estratto

Per la sua nipotina Ada, Teresa inventa un gioco: ogni volta che una cosa bella sembra finire, bisogna aguzzare le orecchie e prestare attenzione ai rumori. Solo così si possono riconoscere quelli delle cose che iniziano. Alcuni sono semplici e hanno dentro una magia speciale: un’orchestra che accorda gli strumenti, il vento in primavera, il tintinnio delle tazze riempite di caffè … Ma nella vita non sempre sappiamo riconoscere le cose belle. Quando perdiamo fiducia in noi stessi, quando qualcuno ci tradisce, o ci dice addio, sembra che nulla possa davvero iniziare. Ada ci pensa spesso, ora che nonna Teresa è ammalata.

Share Button
error: Testi e foto ©librichepassione.it