Tag: segnalazioni

0 18

“Magnificat Amour”

Dopo anni di silenzio, Isabella Santacroce torna con un romanzo-monstrum di grande esoterismo, una moderna commedia umana che procede intrecciandosi con molte vicende autobiografiche dell’autrice. Una partitura polifonica scritta con un linguaggio inimitabile, all’apice della sua maturazione artistica.

Continua a leggere... “Magnificat Amour”
0 15

“Ancora”

Maria Sole Tognazzi, sceneggiatrice e regista, tesse un intreccio singolare, atipico, con personaggi mossi da un destino che li sovrasta. In “Ancora” la forza del tempo e dell’amore si intreccia con la memoria e si insinua nelle storie dei personaggi.

Continua a leggere... “Ancora”
0 19

” Le libraie di Kichijoji”

Due donne diverse in tutto. Specie nel modo di amare la carta, l’inchiostro, i libri. Ma, a unirle, la volontà di salvare dalla rovina un’antica libreria nel cuore di Tokyo.
Dal Giappone, un fenomeno editoriale da piú di 200 000 copie.

Continua a leggere... ” Le libraie di Kichijoji”
0 14

“Contenti tutti”

Con un intreccio sapiente giocato tra ironia e dramma, la rivoluzione silenziosa di Elena delinea il ritratto di una famiglia allargata che è lo specchio di ogni famiglia, con l’utopia del “tutti felici e contenti” emendata in un più realistico “contenti tutti”. Un’irresistibile commedia non romantica che parla dell’unica cosa che conta davvero: l’amore.

Continua a leggere... “Contenti tutti”
0 11

“Il sentiero selvatico”

Matteo Righetto, con il suo stile poetico, ci porta a Larcionèi, in quel drammatico momento in cui le foreste venivano drasticamente abbattute, la Grande guerra falcidiava i soldati e l’identità ladina veniva lacerata. In un intreccio di magia e arcaiche tradizioni locali, “Il sentiero selvatico” celebra la potente connessione tra piante, animali, donne e uomini.

Continua a leggere... “Il sentiero selvatico”
0 11

Segnalazione “Cosa succede” di Ilaria Iannucci

L’opera descrive lo stato emotivo e i meccanismi tipici di chi vive un Disturbo Alimentare. Non si presta ad illustrare specificatamente i criteri diagnostici o terapeutici piuttosto si focalizza sui pensieri, le azioni e le sofferenze determinati da tali problematiche.

Continua a leggere... Segnalazione “Cosa succede” di Ilaria Iannucci
0 11

Segnalazione: “Tu sei oltre” di Elena Genco

Il libro, raccontato in maniera leggera e dal linguaggio giovane, è rivolto ai ragazzi ma anche ai meno giovani, che potranno immedesimarsi in quei ricordi di gioventù di quell’amore segnato dal destino. Perché ognuno di noi, in fondo, custodisce segretamente il proprio Diego o la propria Sarah.

Un libro con diverse chiavi di lettura: sicuramente divertente e leggero, ma anche un’esperienza di vita raccontata a chi saprà coglierla. Il racconto é ambientato principalmente a Napoli e Costiera Amalfitana, ma anche in California, stato di origine della protagonista.

Continua a leggere... Segnalazione: “Tu sei oltre” di Elena Genco
0 8

Segnalazione “I quaderni botanici di Madame Lucie” di Melissa Da Costa edito da Rizzoli in tutte le librerie e on-line dal 6 Aprile 2021

Fuori è l’estate ma Amande non la guarda, non apre mai le imposte. Non vuole più, nella sua vita, l’interferenza della luce. Finché, in uno di quei giorni tutti uguali, ovattati e spenti, trova alcuni strani appunti lasciati lì dalla vecchia proprietaria, Madame Lucie: su agende e calendari, scritte in una bella grafia tonda, ci sono semplici e dettagliate indicazioni per la cura del giardino, una specie di lunario fatto in casa. La terra è lì, appena oltre la porta, abbandonata e incolta. Amande è una giovane donna di città, che non ha mai indossato un paio di stivali di gomma, eppure suo malgrado si trova a cedere; interra il primo seme, vedrà spuntare un germoglio: nella palude del suo dolore, una piccola, fragrante, promessa di futuro.

Continua a leggere... Segnalazione “I quaderni botanici di Madame Lucie” di Melissa Da Costa edito da Rizzoli in tutte le librerie e on-line dal 6 Aprile 2021
0 14

Segnalazione: “Caterina” Una principessa tra amore e potere di Susan Hastings edito da Piemme disponibile in tutte le librerie e on-line

Il viaggio della giovane principessa, appena adolescente, verso una terra fredda e sconosciuta, la cui immensità spaventa ed emoziona al tempo stesso. Molte cose si sono dette di Caterina II di Russia, definita “la Grande”, che regnò per più di trent’anni in pieno Settecento sul trono píù sanguinario, più glorioso, più leggendario d’Europa. La sua storia comincia in un principato periferico e oscuro dell’impero prussiano: il suo nome è Sofia, figlia di un generale e nobile di basso lignaggio. Quando la zarina Elisabetta I cerca una degna sposa per Pietro III, nipote di Pietro il Grande e quindi erede al trono, sceglie la Prussia come territorio d’elezione, per antica amicizia e per legare l’impero di Russia all’altro grande trono europeo. E la scelta cade sulla brillante, vivace e intelligente Sofia, che presto cambia il suo nome in Caterina. Ma la vita accanto a una persona piuttosto rude come Pietro non sarà così felice, e la giovane donna troverà conforto tra le braccia di uomini affascinanti che frequentano la corte e che avranno un ruolo importante non solo nella vita sentimentale di Caterina, ma anche nella sua formazione politica.

Continua a leggere... Segnalazione: “Caterina” Una principessa tra amore e potere di Susan Hastings edito da Piemme disponibile in tutte le librerie e on-line
0 22

“Ad Tendere” semi sparsi di un dialogo con Dio di Carolina Gentili edito da Setteponti disponibile on-line

“Nel periodo del lockdown in cui l’attesa si è fatta realtà concreta, in cui i nostri movimenti abitudinari si sono dovuti fermare, nasce “AD tendere”. Perché “Ad tendere”? La parola attendere viene dal lat. attendere «rivolger l’animo a», comp. di ad- «verso» e tendere. ADtendere, quindi tendere verso; in questa attesa forzata, in questo stare ferma obbligata ho sperimentato ancor di più questo tendere verso; l’anima che si rivolge a, per me, attesa di Dio. Ci siamo trovati partecipi di una sofferenza universale, e anche se distanti, questo dolore ci ha fatto vivere una unità mai sperimentata, una solidarietà da tempo dimenticata e una fede quasi perduta.

Continua a leggere... “Ad Tendere” semi sparsi di un dialogo con Dio di Carolina Gentili edito da Setteponti disponibile on-line
0 9

Segnalazione: “Il volo del canarino” di Franco Casadidio edito da Morphema Editrice

Il libro racconta la storia di Jürgen e Sara, due giovani originari della Baviera dei quali l’autore narra la storia dagli anni dell’infanzia, nel primo dopoguerra, agli anni ’80.
La storia tedesca a partire dall’11 novembre 1918 – giorno della firma dell’armistizio che pone fine alla prima guerra mondiale – fa da sfondo alla vicenda umana e sentimentale dei protagonisti che vengono coinvolti nei drammatici eventi che si verificano in Germania dopo la sconfitta nella Grande Guerra.

Continua a leggere... Segnalazione: “Il volo del canarino” di Franco Casadidio edito da Morphema Editrice