Mese: Agosto 2021

0 12

Recensione del romanzo “Un colpo al cuore”

“Un colpo al cuore” è un thriller adrenalinico e coinvolgente, dalla prima all’ultima pagina. Ogni capitolo ha un colpo di scena, una lettura veloce uniti all’ironia, nonostante i temi duri trattati, un insieme che invoglia a leggere pagina dopo pagina, tutto d’un fiato.

Continua a leggere... Recensione del romanzo “Un colpo al cuore”
0 7

Prossima uscita: “La ragazza con la stella blu”

Sadie Gault ha diciotto anni e vive insieme ai genitori nel ghetto di Cracovia. Quando i nazisti rastrellano la città, Sadie e la madre, incinta, sono costrette a cercare rifugio nelle fogne. Ha così inizio per loro un lungo periodo di terrore, trascorso al buio nel sottosuolo. Un giorno Sadie alza lo sguardo e, attraverso una grata, vede una ragazza della sua età che compra dei fiori. Ella Stepanek è un’agiata giovane polacca che ha conservato molti privilegi perché la sua matrigna ha ottenuto la benevolenza degli occupanti tedeschi, pur guadagnando per sé e per la famiglia il disprezzo degli amici di sempre.
Eventi terribili metteranno alla prova tutto ciò in cui credono, ponendole di fronte a delle sfide impossibili. Una storia commovente sulla forza di volontà di sopravvivere nelle condizioni più difficili.

Continua a leggere... Prossima uscita: “La ragazza con la stella blu”
0 14

Recensione del romanzo “Lo diciamo a Liddy?”

“Lo diciamo a Liddy” è un romanzo coinvolgente, a tratti tragicomico e riflessivo.
Nel suo romanzo la Fine ci rende partecipe di una disputa tra sorelle scaturita da un segreto che poi si dimostrerà essere un pettegolezzo che rivelerà altri segreti.
Può un segreto o un pettegolezzo mandare in crisi un rapporto solido?
E’ giusto mettere al corrente la persona interessata del segreto che la riguarda rischiando di mettere in crisi un equilibrio familiare che riguarda più persone?
E’ giusto pensare che il rapporto tra sorelle e fratelli rimanga puro come quando si è bambini?

Continua a leggere... Recensione del romanzo “Lo diciamo a Liddy?”
0 8

Segnalazione: “Costanza di Svevia” di Chiara Curione

Intrighi e tradimenti, guerre civili, lotte per la conquista del regno di Sicilia e di Puglia, nel romanzo di Costanza di Svevia. In questo quadro dei Vespri Siciliani, la regina Costanza, moglie di Pietro d’Aragona, rivendica il trono di suo padre facendo emergere la forza, la tenacia e la capacità di tenere gli equilibri in un posto dove tutto scoppia facilmente come in una polveriera. Accanto a lei risaltano due figure femminili: la baronessa Macalda sua rivale anche in amore e Imelda, donna medico, una delle poche donne formate alla Scuola Medica Salernitana e vista con sospetto per le sue doti e la voglia di indipendenza. I personaggi maschili, mossi dal desiderio di potere, sono forti e astuti, a volte mostrano debolezza, ma emerge in loro sempre il lato umano facendone nel bene e nel male uomini degni d’onore. Una storia controversa che tocca direttamente e indirettamente tutta l’Europa, in Sicilia dove tutti bramano il potere di una zona strategica che era ed è di fondamentale importanza politica.

Continua a leggere... Segnalazione: “Costanza di Svevia” di Chiara Curione
0 10

Recensione del romanzo “Tutto ha inizio con te”

Personalmente questo romanzo mi è piaciuto molto: sia per la trama che per lo stile di scrittura dell’autrice. Quei colpi di scena sono messi appropriatamente nei giusti punti e la lettura è scorrevole e non annoia mai. Un libro consigliato fortemente ai lettori amanti delle storie romantiche 😍

Continua a leggere... Recensione del romanzo “Tutto ha inizio con te”
0 8

Segnalazione: “L’ usurpatore” di Emanuele Rizzardi

Gli ultimi anni del ‘200 sono durissimi per il già provato Impero Bizantino, recentemente ricostituitosi a Costantinopoli, sotto la spregiudicata e agguerrita famiglia dei Paleologi. Quel che rimane delle ricche province d’Asia Minore è caduto nell’anarchia. Bande di razziatori turchi, avide di bottino e terre, saccheggiano ripetutamente le campagne, costringendo i cittadini dell’impero a tentare una disperata fuga verso la costa o ad arroccarsi dietro alle mura di antiche e solide fortezze.
Il sogno turco di conquistare la “regina delle città” sembra poter diventare una triste realtà. il Basileus Andronico II ripone le sue speranze nel giovane nipote Alessio Filantropeno, incaricandolo di porre definitivamente fine alla pressione nemica e conservare quanto rimasto, prima che sia troppo tardi. Alessio, euforico all’idea di mettere in mostra le proprie qualità come comandante militare, scoprirà che gli intrighi, i giochi di potere e la guerra hanno sempre un prezzo da pagare, e le sue illusioni giovanili andranno incontro ad una realtà amara.

Continua a leggere... Segnalazione: “L’ usurpatore” di Emanuele Rizzardi
0 10

Prossimamente in libreria “Servo e serva” di Ivy Compton Burnett

Dopo Il gioiello della corona, in arrivo il secondo volume di The Raj Quartet, capolavoro del Novecento definito il Guerra e pace anglo-indiano. L’opera più celebre di Paul Scott, autore vincitore del Man Booker Prize, paragonato a Tolstoj e Proust, in una nuova, brillante traduzione. Amori, segreti, rivolte e complotti sullo sfondo di un affresco storico di grande impatto che mostra in maniera dirompente il razzismo, l’ingiustizia sociale ma anche la forte crisi politica e identitaria di due paesi dai destini intrecciati: India e Inghilterra, gioiello e corona, stretti nel soffocante abbraccio imperiale.

Continua a leggere... Prossimamente in libreria “Servo e serva” di Ivy Compton Burnett
0 10

“La commedia borghese” di Iréne Némirovsky

Nel 1934, dopo il successo della trasposizione cinematografica di David Golder, Paul Morand chiese a Irène Némirovsky di affidargli i suoi scritti “per il cinema” con l’idea di riunirli in volume nella collana “Renaissance de la nouvelle”, nuovo progetto dell’editore Gallimard. Nacque così la raccolta dei films parlées, racconti sul crinale tra nouvelles e scenarios che avrebbero dovuto innescare un cambio di rotta nel tragitto creativo dell’autrice, da sempre sensibile alle possibilità espressive del grande schermo. I brani qui riuniti percorrono, talvolta anticipandoli, alcuni dei luoghi più autenticamente némirovskiani della narrazione: la classe media provinciale, previdente e fasulla nella Commedia borghese; lo scetticismo per i fanatismi nei Fumi del vino; il rancore filiale e la gelosia materna in Film parlato; le età della vita in Ida. È una scrittura, quella di questi racconti, puramente descrittiva, acuminata e profondamente letteraria, ispirata e proiettata a quella tecnica da “macchina da presa” cui la narrazione, secondo l’autrice, non doveva rinunciare.

Continua a leggere... “La commedia borghese” di Iréne Némirovsky
0 9

“My roommate is a cat” vol.1

“Un ragazzo impacciato e una gattina trovatella a cui piace occuparsi degli altri.
Una persona, un gatto e la felicità scaturita dalla loro convivenza, raccontata attraverso i rispettivi punti di vista”.

Continua a leggere... “My roommate is a cat” vol.1
0 15

Prossimamente in libreria: “Il destino di una famiglia” di Chufo Lloréns

È l’alba del XX secolo e in tutta Europa si diffonde un’aria di speranza e di fiducia nel progresso. In questa atmosfera vibrante, ricca di promesse, due amori stanno sbocciando come fiori delicati. Uno, nella Parigi bohémienne; l’altro nella suggestiva Madrid, ancorata a tradizioni secolari. Nel quartiere di Montmartre, Gerard, un giovane tedesco che sogna di dipingere come i grandi maestri francesi, si innamora perdutamente di Lucie, la bella figlia della sua padrona di casa. Nel frattempo, nelle strade signorili della capitale spagnola, l’aristocratico José Cervera rimane incantato dalla bellezza di Nachita, la figlia di un indiano di passaggio in città, e non riesce più a togliersela dalla testa. Ma il battito all’unisono dei loro cuori riuscirà a opporsi a un destino che, a volte crudele, si prepara a sconvolgere tutti i loro piani?

Continua a leggere... Prossimamente in libreria: “Il destino di una famiglia” di Chufo Lloréns
0 8

“Il ricordo delle cose belle” di Mary Ellen Taylor

La vita di Megan non è stata affatto facile, ma ora vuole voltare pagina e realizzare il proprio sogno, anche per il bambino che porta in grembo: decide così di ristrutturare una casa in Virginia appartenuta a un lontano antenato, per riportarla agli antichi splendori. Grazie all’aiuto dei suoi amici è sicura di farcela in tempo per la stagione turistica. E Spring House è ricca di storie affascinanti che aspettano solo di essere svelate. Ma la scoperta più sensazionale la attende nella casetta del custode, ai margini della tenuta: in un vecchio e polveroso baule sono gelosamente custodite alcune lettere risalenti al secolo scorso. E così, lettera dopo lettera, Megan si ritrova a compiere un emozionante viaggio nel passato che potrebbe rappresentare il nuovo inizio che stava aspettando.

Continua a leggere... “Il ricordo delle cose belle” di Mary Ellen Taylor
0 13

“Un giorno d’estate” di Shari Low

È una bella, luminosa giornata d’estate, e la vita di tre persone sta per cambiare per sempre. Agnetha McMaster, dopo aver trascorso quasi tutta la vita a prendersi cura degli altri, ha finalmente deciso di occuparsi di sé stessa. È il suo momento. Ma troverà davvero il coraggio per ricominciare? Mitchell McMaster, dieci anni fa, ha divorziato da Agnetha e ha sposato la sua migliore amica, Celeste. Ora sospetta che la sua seconda moglie abbia una relazione. Che sia arrivato il giorno in cui il karma ha deciso di presentargli il conto?

Continua a leggere... “Un giorno d’estate” di Shari Low