Tag: Feltrinelli editore

Recensione “Il cognome delle donne” di Aurora Tamigio

“Il cognome delle donne” è un’esplorazione avvincente delle relazioni familiari, della forza interiore delle donne e del desiderio di autodeterminazione.
Una storia appassionante che tocca profondamente il cuore,ti cattura fin dalle prime pagine e ti fa affezionare a queste donne straordinarie. È un testo che riflette le sfide e le vittorie delle donne nel corso del tempo e ti fa sperare che ognuna di esse possa trovare la sua strada verso l’indipendenza e la felicità. Una lettura che non vorresti mai finisse, perché ti fa vivere le emozioni e le speranze di queste donne straordinarie.

Continua a leggere... Recensione “Il cognome delle donne” di Aurora Tamigio

Recensione “Le cose che ci salvano”

“Le cose che ci salvano” è un inno all’amicizia, all’altruismo e alla generosità. Attraverso la storia di Gea, l’autrice ci invita a riflettere sul valore delle relazioni umane, sottolineando l’importanza di aprirsi agli altri e di abbracciare la diversità. Il romanzo è anche un racconto di formazione che esplora temi come la fiducia in se stessi, il coraggio di seguire la propria strada e la ricerca della propria autenticità.

Continua a leggere... Recensione “Le cose che ci salvano”

In libreria “Le cose che ci salvano”

Gea vive in un condominio sui Navigli di Milano e non oltrepassa mai i confini del suo quartiere. In un mondo che sogna di andare su Marte, lei coltiva con amore il suo “orticello”. Ha ventisette anni e si arrangia come tuttofare. Conserva in casa tutto ciò che prima o poi potrebbe servire perché non crede nei supermercati e nel comprare, ma nel riciclare e dare nuova vita alle cose. E, fedele alla sua personale “economia circolare di quartiere”, distribuisce in giro gli oggetti che aggiusta, oltre a pillole per lo spirito sotto forma di poesie, biglietti, origami con citazioni.

Continua a leggere... In libreria “Le cose che ci salvano”

Recensione: “Honeymoon” di Banana Yoshimoto

“Honeymoon” è una lettura leggera e piacevole nonostante tratti argomenti molto importanti come l’abbandono , la paura e la morte , tuttavia l’autrice ci mostra come i due protagonisti, osservando la natura, attingano da essa la forza per andare avanti e per vedere il lato positivo anche nei momenti più difficili della vita

Continua a leggere... Recensione: “Honeymoon” di Banana Yoshimoto

“Violeta” di Isabel Allende

. Violeta racconta in queste pagine la sua storia a Camilo in cui ricorda i devastanti tormenti amorosi, i tempi di povertà ma anche di ricchezza, i terribili lutti e le immense gioie. Sullo sfondo delle sue alterne fortune, un paese di cui solo col tempo Violeta impara a decifrare gli sconvolgimenti politici e sociali. Ed è anche grazie a questa consapevolezza che avviene la sua trasformazione con l’impegno nella lotta per i diritti delle donne. Una vita eccezionalmente ricca e lunga un secolo, che si apre e si chiude con una pandemia.

Continua a leggere... “Violeta” di Isabel Allende