“I segreti della villa in collina”
Autrice: Daniela Sacerdoti
Casa editrice: Newton Compton
genere: narrativa
data di pubblicazione: 28 Gennaio 2021
pagine: 250
prezzo: 9,40

Un segreto del passato si nasconde tra le pagine ingiallite di un diario
Callie, una timida cameriera, è appena arrivata a Montevino, in Italia, dal Texas, in cerca di rispo­ste sulla sua identità. Ha scoperto da poco di essere stata adottata e di aver ereditato dalla madre che non sapeva di avere la splendida villa in collina che ha davanti, e che la lascia decisamente senza fiato. Con le chiavi ancora strette tra le mani si prepara a varcare i cancelli arrugginiti, dove la aspet­ta un primo incontro con Tom­maso, il custode del castello che sorge poco distante dalla villetta. Attraverso la sua vera madre, Cal­lie entra in possesso anche di un taccuino di pelle color tortora, il diario di una donna di nome Eli­sa. Pagina dopo pagina, Callie viene travolta dalla storia d’amo­re di Elisa, scoprendo come abbia sposato in segreto il suo fidanza­to d’infanzia prima di decidere di unirsi alla Resistenza. I due ave­vano giurato di ritrovarsi quando la guerra fosse finita, ma il destino decise diversamente. Callie è cer­ta che la sua vita e quella di Elisa siano in qualche modo collegate, e che la verità sulla sua famiglia d’origine sia nascosta tra le pagine ingiallite del diario. Questo le dà il coraggio per iniziare a fare do­mande agli abitanti del paese, fino a quando sente che il suo cuore comincia finalmente ad aprirsi.
N°1 negli Stati Uniti
Un’autrice bestseller da oltre 1 milione di copie
Tradotta in 12 Paesi

“Se conosciamo il nostro passato, possiamo guardare al futuro con maggiore consapevolezza.

Callie è una ragazza che vive in Texas. Fa la cameriera per potersi iscrivere all’università, di cui ancora non ha scelto la facoltà. Purtroppo perde i genitori a 10 anni e viene affidata a diverse famiglie. Un bel giorno, al suo 21° compleanno, desidera di non voler restare sola al mondo e, come per magia, sembra che il suo desiderio si stia per realizzare. Quello stesso giorno riceve una lettera che le rivela informazioni diverse sui suoi genitori biologici (o quelli che lei considerava tali) e scopre dalla sua madre biologica, autrice della lettera, di essere proprietaria di una villa in un paesino in Italia. Decide così di partire e chiarire i molteplici dubbi sorti: grazie alle informazioni ricavate dal diario della sua trisavola Elisa e all’aiuto di alcuni abitanti del paese riesce a ricostruire il puzzle ottenendo un quadro ben definito sul suo passato e sulle sue origini italiane.

“In quel posto si respirava aria di casa, come se il paese intero fosse un’unica, grande famiglia”

In Italia ritrova la sua identità, trova l’amore e ha una chiara e nitida prospettiva sul suo futuro.
Un romanzo in cui i temi dominanti sono la forza delle donne e l’unione familiare. Nonostante ci siano sempre ostacoli da affrontare (dalla guerra alla gelosia) è bello che l’autrice concluda la storia con un positivo lieto fine. Una storia che sembra ripetersi nel tempo tramandandosi da tante generazioni.

” E non mi ero mai sentita tanto amata quanto ieri sera, con la mia famiglia e tutti i miei amici. Mi sento come l’alberello di noce che Pietro ha piantato in giardino: piccola, ma ben ancorata alla nostra terra da radici profonde”

Martina P.

Di Martina P.

Martina P., una ragazza con diverse passioni tra le quali spicca anche la lettura. Da aprile 2020 decide di creare una pagina facebook/instagram con lo scopo di invitare molti al "quasi perso e accantonato" piacere di leggere. Tramite le sue recensioni, stimola la curiosità delle persone, cercando di diffondere la cultura e di far apprezzare la lettura. Leggere per aprire la mente, arricchire il proprio bagaglio culturale e dar vita a nuovi pensieri e ragionamenti: da qui nasce il nome della sua pagina "Pensamientos Libres by MP

error: Testi e foto ©librichepassione.it