Recensione: “Natale con i suoi” di Valentina Vanzini

Recensione: “Natale con i suoi” di Valentina Vanzini

“Natale con i suoi”
Autrice: “Valentina Vanzini”
casa editrice: Newton Compton
data di pubblicazione: 26 Novembre 2021
genere: romanzo rosa
pagine: 63
prezzo: 3,90 euro

Matilde Fanti sta per sposare l’uomo dei suoi sogni. Federico è bellissimo, romantico, appassionato e… suona il sassofono da Dio! In questo quadro perfetto c’è solo un piccolo, insignificante particolare che continua a tormentarla: non ha ancora conosciuto la sua famiglia. Natale è l’occasione perfetta per incontrare i futuri suoceri: qualche giorno in montagna nello chalet dei Muzio, fra canti natalizi, baci sotto il vischio e cioccolate calde davanti al camino. Ma quando arriva in Abruzzo la realtà si rivela molto diversa da come l’aveva immaginata. La casa di famiglia è in realtà un’inquietante cascina nel bel mezzo dei boschi, senza riscaldamento né acqua calda. Sua suocera continua a preparare piatti che metterebbero alla prova anche gli stomaci più forti, la nonna non fa che scambiarla per la ex di Federico e i fratelli più piccoli l’hanno presa di mira con scherzi sempre più pesanti. Ah, e poi c’è Rocco Muzio che si rifiuta di uscire dalla sua stanza perché è arrabbiato con il figlio! Matilde si ritrova a condividere la stanza con suor Anselma, la zia che non la vede affatto di buon occhio. Nonostante ciò non ha nessuna intenzione di arrendersi. Conquisterà i suoi futuri suoceri entro la Vigilia e si riavvicinerà a Federico, che ora sembra fin troppo distratto e lontano. Mancano pochi giorni a Natale: non sarà poi così difficile… o forse sì?

‘Una volta ho letto da qualche parte che il sassofono non è solamente un pezzo di metallo, ma l’estensione dell’anima di chi lo suona. E per Federico è sempre così. Il sax parla per lui e racconta quello che non riescono a dire le parole.’

Matilda è al settimo cielo per aver ricevuto la proposta di matrimonio dal suo compagno Federico Muzio, un talentuoso sassofonista abruzzese. Natale sarà un’occasione perfetta per conoscere la famiglia di lui e quest’anno sarà una festa doppiamente speciale anche per la notizia del matrimonio in vista. Ma gli imprevisti sono dietro l’angolo… Tra bugie dette a fin di bene e rimorsi che riaffiorano per episodi del passato, Matilda trascorre un Natale particolare e sicuramente memorabile, conoscendo a fondo la famiglia Muzio.

Andrà tutto per il verso giusto? A voi scoprirlo.

Un piacevole libricino per gli amanti del genere rosa e del Natale. Complimenti all’autrice che ha saputo raccontare in modo molto vivace e simpatico la storia di Matilda, toccando temi come la peculiarità dei membri della famiglia, l’importanza della riconciliazione e il saper accettare gli interessi e le passioni altrui senza porre barriere.

‘Ha ammesso che è stata una stupidaggine rifiutarsi di parlargli per tutto questo tempo. E ha capito di aver creato così tante aspettative e sensi di colpa in suo figlio da spingerlo a mentire per difendersi. Non aveva mai compreso quanto il sax fosse importante per Federico, almeno sino a quando non ho detto quelle cose.’

Ringrazio la Casa Editrice per la copia del libro

Per acquistare il libro cliccate sul link in basso

BLOG Recensioni