Recensione “Il fuoco del mio amore” di Joanna Wylde

Recensione “Il fuoco del mio amore” di Joanna Wylde

“Il fuoco del mio amore”
(Reaper’s series Vol. 6)
Autrice: Joanna Wylde
Casa Editrice: Newton Compton
data di pubblicazione: 28 Marzo 2022
pagine: 434
prezzo: 5,99

Reaper’s Series
Autrice bestseller del New York Times

Il club viene prima di tutto. I ragazzi sono la mia famiglia. E ho vissuto secondo le loro regole per tutta la vita. Non ho mai avuto problemi a pensare che avrei potuto morire per difendere l’onore dei miei fratelli Reaper. Perché ci siamo sempre coperti le spalle a vicenda. Poi ho incontrato lei. Tinker Garrett è bella, leale e… si merita un brav’uomo. Qualcuno che possa darle tutto sé stesso. Vorrei essere io, ma la mia famiglia ha bisogno di me. Ci aspetta un altro lavoro, un’altra battaglia. E tutto quello che ho detto a Tinker sono solo bugie, a partire dal mio nome. È solo questione di tempo prima che si accorga di chi sono veramente e mi volti le spalle. Spero solo di essere pronto, quando accadrà.

‘Cooper Romero poteva essere bellissimo, ma era chiaro che fosse superficiale. Immagino fosse troppo pretendere che un uomo che da riparare un condizionatore possa anche avere un’anima. Peccato.’

Commovente, eccitante, entusiasmante, traboccante di colpi di scena sono alcuni aggetivi che possono descrivere questo romanzo di Joanna Wylde. La storia di Tinker parte dal suo passato che la segna notevolmente: viveva a Seattle con suo marito Brandon e tutto in qualche modo proseguiva in modo monotono e ripetitivo fino a quando arrivó quel brutto giorno in cui Tinker perse la bambina che portava in grembo e Brandon ha preferito dare priorità al suo lavoro invece di supportare sua moglie in un momento così delicato e difficile. Da lì Tinker si rende conto della persona con cui ha avuto a che fare per tutto questo tempo e pensa che la miglior soluzione sia quella di divorziare. Nel frattempo si trasferisce ad Hallies Falls, una cittadina dove gestisce il negozio di sua madre e si dedica alla creazione di dolci gourmet, ma soprattutto sceglie quel posto perché è più vicina a suo padre che, rimasto vedovo da poco, è più solo, inizia a non ricordare e ha bisogno della sua presenza.

È qui che arriva un altro colpo di scena: ad Hallies Falls arriva un bel motociclista, Cooper (come inizialmente si fa chiamare),  presentandosi nel negozio di Tinker che in quel momento sta cercando un tuttofare e in cambio offre anche alloggio. Cooper coglie l’occasione al volo e accetta soprattutto perché è attratto da Tinker (e la cosa è notevolmente reciproca). Ma lui deve ricordarsi puntualmente che è in quel posto perché deve portare a termine la sua missione e quindi deve metter a tacere i suoi sconci pensieri, mentre lei si fa condizionare molto dalle sue paure e non vuole iniziare nulla che possa portare ad ulteriori problemi. Andrà tutto liscio? Quale sarà la missione di Cooper? E riuscirá ad ottenere ciò che vuole? A voi scoprirlo.

Non vi voglio spoilerare nulla, ma la storia tra Tinker e Cooper è intrigante e il libro scorre veloce perché non vedrete l’ora di scoprire come andrà a finire tra i due.

‘Forse erano proprio così carini o forse erano i disastri naturali a tirare fuori il meglio dalle persone, ma in ogni caso, non avevo mai provato un’ospitalitá simile nella mia vita.’

Ringrazio La Casa Editrice per la copia del romanzo

Per acquistare l’e-book cliccate sul link in basso

BLOG Recensioni