“Alfredo”
Autrice: Valentina D’ Urbano
Casa editrice: Tea
data di pubblicazione: 12 Novembre 2015
pagine: 200
prezzo: 9,50

“La fine arriva presto, arriva in un giorno così bello che quasi non te l’aspetti. Vorrei che ci fosse il suo viso sopra di me, ma non c’è niente. Non arriverà in tempo, non potrò neanche salutarla. Arriva la fine e sono da solo, e posso soltanto chiamarla. So che sopravviverà, lei è più forte di me. Lei è sempre stata più forte. Mi attraversa la testa il suo sorriso, l’idea di quello che avremmo potuto essere e non siamo mai stati.”

“Tanto casino per trovare una via d’uscita, e non avevo bisogno di andare da nessuna parte. Sono sempre stato nel posto giusto.”

“Alfredo” di Valentina D’Urban, racconta la storia vista dal punto di vista di Alfredo già narrata ne “Il rumore dei tuoi passi”.
La Fortezza diviene un quartiere inespugnabile fatto di difficoltà , droga e vissuti difficili. Beatrice e Alfredo, detti i gemelli, vivono questa vita che li mette alla prova sin dalla nascita. Il loro rapporto simbiotico diventa simbolo di costruzione e distruzione.

E io non la sopportavo, ma quando non c’era mi succedeva una cosa strana, trovavo sempre un motivo per cercarla.


Per chi vuole leggere la storia di un rapporto di amicizia che si trasforma in qualcosa di simbiotico è distruttivo insieme. Valentina D’Urbano delinea la psicologia dei personaggi in modo magistrale e profondo, sin nelle sfumature più difficili e dolorose. Alfredo è la storia di un’amicizia distruttiva e dissacrante. Consigliato

Con gli anni avrei imparato che la maggior parte delle volte è così che si muore, con gli occhi e la bocca aperta, coma se tutti i tuoi ricordi e la vita e le cose che ami uscissero insieme al respiro.

Per acquistare il libro cliccate in basso,grazie!

Maria Angela Iaconis

Di Maria Angela Iaconis

Logorroica, autoironica, bulimica di viaggi, vita, libri e amore....La cosa che mi riesce meglio è ridere.

error: Testi e foto ©librichepassione.it