Recensione “Renditi utile”. Sette regole per cambiare la tua vita

«Se mi conosci un poco, probabilmente sai già che non sono un tipo che si arrende. Anzi, apprezzo la sfida del dover risalire la china. È la lotta che rende il sapore del successo, quando lo raggiungi, così dolce.» Dietro una persona realizzata c’è un unico segreto ed è alla portata di tutti: una mentalità vincente. Lo sa bene Arnold Schwarzenegger, che nella vita ha raggiunto sempre il massimo livello in ogni campo in cui si è messo alla prova. Nato in un piccolo villaggio austriaco, a vent’anni vola in America, deciso a lasciarsi alle spalle la povertà e le magre prospettive che il paese natale poteva offrirgli. Ha solo duecento dollari in tasca, ma un piano dettagliato in testa. I suoi risultati straordinari sono il frutto di una visione chiara del futuro, duro lavoro e la capacità strategica di valorizzare i propri talenti. Per arrivare esattamente dove si era proposto, Schwarzenegger ha fatto sua la lezione numero uno del padre, un insegnamento miracoloso: renditi utile, a quante più persone possibile e a te stesso prima di tutto. Spaziando da Marco Aurelio a Epitteto, Arnold condivide in questo libro sette regole semplici e straordinariamente efficaci che hanno costituito per lui un faro in tutte le circostanze che si è trovato ad affrontare, con poche chiacchiere e molti fatti. I suoi consigli prendono vita grazie alle coinvolgenti storie personali a cui l’autore attinge con grande generosità, non limitandosi a raccontare i successi che hanno cambiato tutto ma esplorando anche i fallimenti brucianti che hanno minacciato di far crollare ogni cosa – alcuni già noti, molti altri svelati in queste pagine per la prima volta. Perché il successo si costruisce un pezzo alla volta e ogni tanto tocca mettersi a scalare a mani nude. Meglio allora se cominci a rimboccarti le maniche, perché nessuno verrà a salvarti: devi pensarci da te. La buona notizia è che hai già tutto ciò che ti serve per farlo. Parola di Arnold.

Arnold Schwarzenegger a 76 anni, sta scalando le vendite tra i libri più letti in tutto il mondo grazie a un’ opera motivazionale e di auto-miglioramento della propria attività lavorativa e prestanza fisica che si intitola “Renditi Utile: Sette Regole per Cambiare la Tua Vita”.

Il titolo stesso riflette la filosofia incisiva di Schwarzenegger, che si propone di trasformare il lettore da un “pigro pezzo di merda” (cit.) in un individuo utile. Questo mantra, derivato dalle radici disciplinari di suo padre, un poliziotto molto severo e che ha sempre instillato la competitività fraterna, si sviluppa attraverso il libro in modo educato, incoraggiante, e a volte, giudicante.

Il libro, descritto dalla critica come un lavoro ibrido che abbraccia elementi di filosofia di vita, motivazione e memorie pertinenti, offre una lettura coinvolgente che va al di là delle aspettative dell’auto-aiuto tradizionale. Schwarzenegger, nel suo “quarto atto” della vita, che include una carriera di successo nel bodybuilding, nel cinema, nella politica e ora come autore e oratore motivazionale, conduce i lettori attraverso i principi chiave che ritiene fondamentali per raggiungere il successo.

L’autore sottolinea l’importanza di concetti come una visione chiara, etica del lavoro, resilienza, apprendimento continuo e, soprattutto, l’uso del successo per aiutare gli altri. Il libro affronta le preoccupazioni di Schwarzenegger per le persone smarrite e sole, offrendo un approccio che va al di là del puro successo individuale, invitando i lettori a essere utili alla società.

Il tono del libro è talvolta dogmatico ma spesso riflettente la gentilezza e l’entusiasmo genuini dell’autore, si manifesta attraverso una combinazione di saggezza e umorismo. Schwarzenegger offre consigli pratici, come il valore del camminare per generare nuove idee, la promozione di cambiamenti incrementali e l’importanza di circondarsi di amici e collaboratori disponibili e competenti come supporto.

Nel suo libro fa anche riferimento alle esperienze personali affrontate durante la pandemia, evidenziando la sua presenza online con video virali e il suo coinvolgimento nella sensibilizzazione durante momenti cruciali, come l’assalto al Campidoglio. Questi eventi evidenziano il lato umano e impegnato di Schwarzenegger, che contribuisce alla sua credibilità come autore motivazionale.

In definitiva, “Renditi Utile: Sette Regole per Cambiare la Tua Vita” di Arnold Schwarzenegger si presenta come una lettura che va oltre la superficie del successo individuale, fornendo strumenti pratici e una prospettiva ispiratrice che riflette la straordinaria vita e carriera di un uomo che ha affrontato molteplici sfide e ha tratto insegnamenti da ognuna di esse. E’ un testo di 288 pagine che offre un viaggio ricco di saggezza che si estende ben oltre i confini delle pagine e che lo staff di  Librichepassione.it consiglia vivamente.

 Le recensioni presenti in questo sito web esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione, invia o commenti o recensioni tramite il seguente modulo: https://www.librichepassione.it/contatti/
Appassionato di lettura sin da bambino, lavora nel settore divulgativo astronomico, naturalistico e fotografico, attraverso il suo magazine on-line https://www.binomania.it e collaborando con varie riviste di settore.