“La storia” il romanzo di Elsa Morante

Entrare nelle pagine del libro “La Storia” di Elsa Morante significa immergersi in un viaggio attraverso le emozioni umane, una cronaca epica del XX secolo intrecciata con la vita di una donna eccezionale, Ida Ramundo.

Morante, maestra nell’arte di tessere storie coinvolgenti, dipinge il suo capolavoro attraverso la lente acuta e compassionevole delle esperienze umane. Scritto in tre anni (dal 1971 al 1974), il romanzo rimane una pietra miliare nella letteratura italiana, celebrato per la sua ricchezza narrativa e il ritratto avvincente dei personaggi.

“La Storia” non è solo un racconto sulla vita di Ida, ma una panoramica dell’umanità attraverso gli avvenimenti tumultuosi del XX secolo. Dalla Prima Guerra Mondiale alla Seconda, dalla Resistenza italiana all’ascesa del fascismo, il romanzo diventa una sorta di mosaico storico che cattura le sfaccettature complesse dell’esistenza.

Ida, la protagonista, incarna la forza e la vulnerabilità delle donne di fronte alle avversità storiche e personali. La sua storia diventa il filo conduttore che lega le generazioni, dando voce a milioni di esperienze silenziose.
L’ autrice usa la sua prosa con maestria, creando immagini vivide e dialoghi penetranti. Ogni pagina è intrisa di una potenza linguistica che rapisce il lettore, portandolo al cuore delle emozioni umane.

“La Storia” affronta temi universali come l’amore, la perdita, il coraggio e la resilienza. La narrazione diventa uno specchio in cui i lettori possono riflettersi, connettendosi emotivamente con i personaggi e i loro percorsi.

Il romanzo si spinge oltre la cronaca storica, diventando una riflessione sulla natura umana. Morante sonda le profondità dell’animo umano, esplorando le sue ombre e luci con un’intensità che continua a lasciare il segno nei cuori dei lettori.

Un’ opera senza tempo :questo romanzo non è legato solo al contesto storico in cui è stato scritto. La sua essenza atemporale lo rende rilevante per ogni generazione, poiché continua a toccare corde universali che risuonano attraverso il tempo.

Immergersi nel libro “La Storia” di Elsa Morante significa intraprendere un viaggio emotivo e intellettuale. È più di un libro; è un’esperienza, un tuffo nelle profondità della storia umana e nella maestria della scrittura di una delle più grandi autrici del Novecento.

Se ancora non avete avuto il piacere di immergervi tra le pagine di “La Storia” di Elsa Morante, prendetevi il tempo per farlo. Ancora meglio, completate l’esperienza guardando la recente fiction televisiva, un capolavoro diviso in quattro coinvolgenti puntate trasmesso su Rai 1 ogni lunedì con la regia di Francesca Archibugi e Jasmine Trinca, una straordinaria interprete nel ruolo della maestra Ida Ramundo.

foto presa dal web

 Le recensioni presenti in questo sito web esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione, invia o commenti o recensioni tramite il seguente modulo: https://www.librichepassione.it/contatti/
Author: Jenny Citino
Jenny Citino è la curatrice del blog letterario "Librichepassione.it" Amante della lettura sin da bambina, alterna questa sua passione con la musica classica, il giardinaggio e la pratica dello Yoga.