Tag: Sperling & Kupfer

0 49

“In famiglia tutto bene”

Le famiglie non sono mai quello che appaiono e Alma lo scopre tardi, dopo vent’anni di matrimonio con Albino e due figli, Alice e Achille. Pensava che bastasse essere una madre premurosa, una moglie attenta e devota per avere la vita che tutti le invidiano. Le era sempre sembrata una scelta naturale e scontata, che aveva visto fare a tutte le donne intorno a lei. Credeva si conquistasse così la felicità: mettendo al centro chi si ama. Ma la verità è che troppo spesso si è trovata ad arginare il dolore degli altri, senza considerare il proprio, ad ascoltare i bisogni degli altri, senza soddisfare i propri

Continua a leggere... “In famiglia tutto bene”
0 23

“Mandorle amare” La saga dei Conforti

LA STORIA DI UNA FAMIGLIA DI CONFETTIERI ISPIRATA A FATTI REALMENTE ACCADUTI

Fondata dal nonno di Achille prima della Seconda guerra mondiale, la Confetteria Conforti era stata da sempre un punto di riferimento al Nomentano, fino a quando il quartiere romano era stato massacrato dai combattimenti tra tedeschi e partigiani. Ora che la guerra è finita, però, la fabbrica non è più solo un luogo di ricordi, custode di storie straordinarie e meravigliose, ma è anche il punto di partenza per l’intera famiglia, una nuova occasione per ricominciare da capo.

Continua a leggere... “Mandorle amare” La saga dei Conforti
0 14

“Il mio posto è qui”

Sognare un futuro diverso, in cui possa sentirsi emancipata e padrona della propria femminilità, è possibile. E Lorenzo, che la aiuterà a frequentare di nascosto un corso di dattilografia, è forse l’unico in grado di capirla. In quell’angolo remoto di mondo dove la cultura patriarcale domina senza eccezioni, i due saranno costretti a difendersi in ogni modo dall’ipocrisia e dai pregiudizi. Il romanzo da cui è stato tratto il film co-diretto dall’autrice e dal vincitore del Premio David Giovani Cristiano Bortone.

Continua a leggere... “Il mio posto è qui”
0 9

“Io sono Marie Curie”

Attraverso la penna di Sara Rattaro, la figura di questa donna prodigiosa giunge fino a noi per portare il suo messaggio necessario e potentemente contemporaneo in ogni ambito e sfera dell’oggi: indossate il vostro coraggio e sfidate il mondo. È possibile. Tutte possiamo essere Marie Curie.

Continua a leggere... “Io sono Marie Curie”
0 10

Recensione del romanzo “Luci del Sud”

Nel romanzo “Luci del Sud” il narratore principale è l’amore, l’amore sotto tutti i suoi aspetti e le sue forme: l’amore per la vita, per la natura, per una persona dello stesso sesso, per i libri , per il nostro animale l’amore è passione ardente…
L’ Amore è anche quello non corrisposto, che ci fa soffrire e che ci tormenta .
Amare è sentire emozioni nel bene e nel male, amare è vivere, non si può vivere senza amare.

Continua a leggere... Recensione del romanzo “Luci del Sud”