Segnalazione “Leonardo- presagi dal futuro” di Valerio Di Piramo e Cristian Messina

Leonardo, presagi dal futuro: tra storia e fantasy, il romanzo d’esordio di Valerio Di Piramo e Cristian Messina.

“Leonardo, presagi dal futuro” (2022)  unisce in sé la forza del romanzo storico e quella fantastica dei viaggi temporali.


Gli autori, Valerio Di Piramo e Cristian Messina, hanno studiato bene il periodo storico in cui visse Leonardo da Vinci. Ambientato nel  XV secolo, il romanzo esamina la vita del giovane Leonardo, mettendolo di fronte a un mistero inspiegabile proprio nel periodo in cui il più grande genio dell’umanità si sta formando nella bottega di Andrea Verrocchio; qui avviene l’incontro con il famoso scienziato, cartografo e astronomo Paolo Dal Pozzo Toscanelli, incontro che cambierà la vita di entrambi.

 
La narrazione di Messina e Di Piramo, noti autori e registi teatrali che insieme provano a solcare la strada della letteratura, si sviluppa proprio negli anni tra il 1474 e il 1478, quelli in cui del giovane Leonardo si perdono le tracce nelle cronache fiorentine. L’insolito ritrovamento di un vecchio libro con delle misteriose parole incise sulla copertina, l’incontro di Leonardo e Cornelius e il disegno di una misteriosa macchina, sono l’incipit di un romanzo che si sviluppa dentro le leggiadre movenze del fantasy, inserito in un contesto storico che i due autori descrivono minuziosamente: la Firenze di Lorenzo e Giuliano dei Medici e i loro rapporti con il cardinale Rodrigo Borgia, futuro papa Alessandro VI.

 
Firenze di fine 1400, è dunque il contesto storico da cui si dipana una narrazione avvincente e intrigante, esattamente come fu per Manzoni la Milano del 1630. Dalle quartine di Nostradamus si diparte un fantastico racconto che, per mezzo di una misteriosa macchina, trasporta i protagonisti in vari momenti storici del futuro.  


Il racconto narra storie chiare e decisive che avvengono in varie epoche. Dal viaggio di Cristoforo Colombo nelle Americhe alla Rivoluzione francese di Robespierre; dalla fumosa Londra di Isaac Newton alla  ingloriosa fine del Terzo Reich di Adolf Hitler, per finire in un mondo ormai ridotto alla catastrofe, dove l’umanità è minacciata ed è quindi costretta a sopravvivere giorno dopo giorno. Tutte le vicende sono narrate con rigorosa attenzione ed un occhio sempre rivolto ai reali fatti storici; le pagine finali restituiscono al lettore una nuova visione dell’intero romanzo,  dove tutti i misteri dei viaggi temporali hanno finalmente ragione di esistere.
 Il libro, dunque, altro non è se non una meravigliosa avventura immersa nella magia del tempo; pur lasciando aperti alcuni interrogativi, restituisce alla dolcezza degli occhi di un bambino la salvezza dell’umanità, in una storia avvincente e fantasiosa.  
E se per Manzoni la fede rappresenta la strada verso la giustizia e la redenzione morale, per gli autori è la forza dell’uomo e dei suoi valori ad essere portatrice di un messaggio di speranza per la salvezza dell’umanità.



Una finestra aperta sulla vita del Rinascimento fiorentino, con avvenimenti riportati fedelmente; il ritrovamento di un misterioso libro avvenuto in maniera a dir poco bizzarra, che condizionerà la vita di due scienziati del passato: Leonardo da Vinci ed il suo mentore Paolo dal Pozzo Toscanelli. La mente e l’abilità del genio di Vinci nella costruzione di qualcosa che sfida i limiti della ragione umana, e l’aiuto inaspettato di un prezioso quanto indecifrabile collaboratore, Cornelius, saranno il fulcro centrale di tutta la vicenda. Ma cosa c’entrano le quartine di Nostradamus? E cosa ci fanno insieme a Leonardo da Vinci personaggi come Cristoforo Colombo, Isaac Newton, Maximilien Robespierre e Adolf Hitler? Difficile da credere, ma sono parte integrante del romanzo; infatti pagina dopo pagina il meraviglioso Rinascimento si affresca con i colori della fantasia, trascinando il lettore dentro una missione che è sicuramente la più importante che abbia mai affrontato l’umanità: quella per la sopravvivenza della razza.

Per acquistare il libro cliccate sul link in basso

Per saperne di più

Cristian Messina.: messina@mondoappalti.it

Valerio Di Piramo: valeriodipiramo@gmail.com

https://www.facebook.com/leonardo.presagi.dal.futuro.libro

 Le recensioni presenti in questo sito web esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione, invia o commenti o recensioni tramite il seguente modulo: https://www.librichepassione.it/contatti/
Author: Jenny Citino
Jenny Citino è la curatrice del blog letterario "Librichepassione.it" Amante della lettura sin da bambina, alterna questa sua passione con la musica classica, il giardinaggio e la pratica dello Yoga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *