Libri da leggere a Luglio 2021

“Dasvidania”
Prestia Nikolai
Casa editrice: Marsilio
data di pubblicazione: 1 Luglio 2021

TRAMA

Kola ha sette anni e, concentratissimo, studia una mela verde sul davanzale di una finestra. Fuori ogni cosa è bianca della neve appena caduta. I tetti della città si scorgono appena. La città dà su un fiume: è il Volga, nel pieno dell’inverno russo. Kola è orfano e vive con la sorella in un istituto. Ha alle spalle una storia di povertà, disagio e scarsa cura, se non abbandono. Quel bambino, che oggi ha trent’anni e abita in Sicilia, racconta la sua storia. In questo libro, l’istituto, i lunghi corridoi sempre vuoti – tranne quando i bambini e le bambine rientrano dalla scuola –, la famiglia d’origine, la madre giovanissima e senza aiuti, lo zio disperato e violento riprendono sostanza, e volti. Con la precisione di un reportage, Nikolai Prestia racconta la seconda metà degli anni Novanta e l’epoca post-sovietica nel loro aspetto più duro di miseria ed esclusione sociale, violenza domestica, alcolismo e droga. Descrive quegli anni con la disinvoltura di chi ne ha fatto esperienza, e con straordinaria capacità di osservazione. Questo libro però non è un reportage, è un romanzo. È una storia durissima, che sarebbe insostenibile se lo sguardo di Kola non compisse una specie di magia: l’immaginazione. Solo che l’immaginazione di Kola non crea mondi alternativi, non cerca vie di fuga, ma indaga il potere simbolico, poetico e quasi magico degli oggetti quotidiani: basta una mela verde per rendere nutriente quello che era solo cupo e doloroso, basta un paio di calzoni con le tasche per volare verso il futuro. Kola trova la forza di immaginare molto prima delle parole per esprimerla. E queste pagine in controluce raccontano anche la conquista delle parole. Prima del bambino che guarda, ora del ragazzo che scrive. Una lingua chiara, semplice, accogliente, nella quale si avvertono echi antichi e letterari. Ne viene fuori un’atmosfera dolce amara, a tratti dickensiana. “Dasvidania” racconta del male e del dolore, ma anche moltissimo del bene: la zia che tira fuori i bambini dai guai, il direttore dell’istituto che per primo mette in mano un libro al bambino, e quel libro è “L’idiota” di Dostoevskij, e poi l’infermiera Katiusha – che stringe con lui un patto di speranza –, gli amici dell’orfanotrofio, ognuno con il proprio fardello di rabbia e vitalità, e infine i due maestri che adottano Kola e la sorella portandoli con sé in Sicilia e offrendogli un radicamento da cui potranno guardare avanti, e anche indietro. Con “Dasvidania”, Nikolai Prestia racconta come anche da bambini si possano amare tutte le memorie, non solo quelle felici.

“I sogni di Sophia”
Corina Bomann
Casa editrice. Giunti
data di pubblicazione: 7 Luglio 2021

TRAMA

Una saga affascinante intreccia le vite di tre donne straordinarie: forti, indipendenti e padrone del proprio destino.

La prima cosa che mi saltò agli occhi fu l’immensa fotografia che sovrastava l’articolo: Madame Rubinstein seduta su un divano con un vestito rosa e due enormi orecchini. Guardava oltre l’obiettivo con aria trionfante, come fissando un punto non meglio identificato.
Ero sicura che la scelta del colore del vestito fosse un’esplicita dichiarazione di guerra alla Arden.
«Madame non starà a guardare. Lotterà per la sua azienda.»

New York-Parigi, 1929. A bordo di un transatlantico che la riporta verso l’Europa, Sophia, giovane e talentuosa chimica, ripensa alla catena di eventi che ha fatto crollare le sue illusioni: l’inatteso rifiuto di Darren, l’uomo che amava, e la perdita del lavoro dei sogni nell’azienda cosmetica di Helena Rubinstein, che ha deciso di cedere l’attività. Ma proprio quando tutto sembrava perduto, una misteriosa lettera ha risvegliato un barlume di speranza: il figlio che credeva morto potrebbe essere ancora in vita. Chi è l’ignoto mittente? E che fine ha fatto il bambino che ha perso il giorno del parto? Giunta a Parigi in cerca di conferme, Sophia si scontra inesorabilmente con un muro di silenzi e porte chiuse. Sperando di ottenere un posto nella filiale parigina, la ragazza decide di accettare la proposta di lavoro di Elizabeth Arden, che da tempo tentava di strappare alla rivale Helena Rubinstein la sua preziosa collaboratrice. Un’atmosfera completamente diversa accoglie la giovane chimica nella sede di New York: se gli uffici della Rubinstein avevano uno stile sobrio e maschile, il mondo della Arden è un tuffo nell’oro e nel rosa, splendente come il salone di una sovrana. Energica e imperiosa, con il suo caschetto di capelli rossi e la gonna a tubino, Elizabeth non nasconde l’odio e l’acredine verso la rivale di sempre. E quando inaspettatamente Helena Rubinstein torna alla ribalta, Sophia si ritrova suo malgrado al centro di una vera e propria “guerra della cipria” fra le due imperatrici del make-up. Il suo futuro, l’amore e la felicità saranno di nuovo a rischio…

“Il circo della notte”
Erin Morgenstern
Casa editrice: Fazi
Data di pubblicazione: 15 Luglio 2021

TRAMA

Dopo il grandissimo successo de Il Mare Senza Stelle, arriva in libreria anche Il Circo della Notte, primo romanzo di Erin Morgenstern. In un crescendo di incantesimi e spettacoli straordinari, Il Circo della Notte intreccia le storie di tanti personaggi unici in un luogo in cui il confine fra realtà e sogno, trucco e magia, amore e odio, non esiste più.

Londra, 1886: tra mirabolanti giochi pirotecnici, viene inaugurato Le Cirque des Rêves. Girerà per tutto il mondo, inscenando ogni notte degli spettacoli sofisticati e incredibili. In un turbinio di tendoni dove tutto è rigorosamente nei toni del bianco e nero, gli acrobati piroettano in aria, l’indovina rivela il futuro, gli alberi realizzano desideri… Quello che nessuno sa è che tutto questo è frutto di veri incantesimi. Dietro le quinte è in corso una feroce competizione: un duello tra due giovani maghi, Celia e Marco, che fin dall’infanzia sono stati addestrati a questo scopo dai loro instabili istruttori. Mentre Celia incanta il pubblico ogni notte, Marco, il discreto ed efficiente organizzatore del Circo, controbatte creando attrazioni sempre più elaborate. I ragazzi non lo sanno, ma questo è un gioco in cui solo uno può rimanere in piedi. Nonostante la posta in gioco sia molto alta, Celia e Marco si innamorano, innescando un effetto domino dalle conseguenze pericolose e mettendo a rischio le vite di tutti, dagli artisti agli spettatori.

«Questo è un libro meraviglioso. Giocosa e dotata di una fantasia potente, Erin Morgenstern ha creato il circo che ho sempre sognato».
Audrey Niffenegger, autrice di La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo

«Lussureggiante, evocativo, onirico: una magica storia di formazione».
«The Sunday Times»

«L’unica risposta a questo romanzo è semplicemente: wow. È un’impresa di immaginazione mozzafiato, un volo di fantasia che ti attira e ti avvolge nel suo incantesimo».
«The Times»

“Maria”
Lalla Romano
Casa editrice: Einaudi
data di pubblicazione: 13 Luglio 2021

TRAMA

Intorno a questo personaggio, Lalla Romano costruisce la storia di una famiglia negli anni trenta e quaranta, ritratta nel flusso quotidiano e inesorabile di affetti, avvenimenti, drammi. Ogni gesto o sentimento è evocato con la discrezione e il riserbo di chi vuole mantenere intatta la voce segreta che ciascun personaggio porta con sé. “Non c’è nella letteratura di quegli anni-ha scritto Pietro Citati-libro più essenziale, più nudo”. Accanto a Maria, le figure di Fredo, il nipote prete morto di tisi, lo zio Barba e molte altre donne, tutte rivelatrici di un mondo austero, malinconico (“anche voler bene stanca”) e dolcissimo, così tenero da diventare straziante. Maria fu pubblicato nel 1953 nei “Gettoni” di Vittorini: fu accolto da Gianfranco Contini come “un piccolo capolavoro” e da Roberto Longhi e da Eugenio Montale come un “libro indimenticabile” e “bellissmo”

“Sorelle”
Daisy Johnson
casa editrice: Fazi editore
data di pubblicazione: 22 luglio 2021

TRAMA

Ricco di tensione e profondamente commovente, Sorelle è un’esplosione della furia e della gioia adolescenziali; una storia di amore e invidia tra sorelle che i fan di Shirley Jackson e Stephen King divoreranno.

Qualcosa di indicibile è accaduto alle sorelle Luglio e Settembre. Alla disperata ricerca di un nuovo inizio, la madre Sheela decide di trasferirsi insieme alle figlie dall’altra parte del paese in una vecchia casa di famiglia che ha a sua volta avuto una vita travagliata. Strani rumori provengono da dietro i muri. Le luci tremolano. Dormire sembra impossibile, i sogni sono infiniti. In questo nuovo, inquietante scenario, Luglio scopre che il legame simbiotico che ha sempre avuto con Settembre – forgiato con una promessa di sangue quando erano bambine – sta cominciando a cambiare, ad assumere forme che non riesce a decifrare. Ma cos’è successo quel pomeriggio a scuola che ha cambiato per sempre le loro vite?

«Sorelle è avvincente. Un racconto sul dolore e sulla colpa, sull’identità e sulla dipendenza psicologica che ricorda, nel suo generale rifiuto di giocare pulito, il primo Ian McEwan».
«The New York Times»

«Daisy Johnson è la progenie demoniaca di Shirley Jackson e Stephen King, il suo lavoro un torrente oscuro di immagini da incubo, la sua visione gotica sorprendentemente vivida e peculiare. I lettori vi troveranno molti tesori sepolti. Questo è un romanzo che Shirley Jackson sarebbe stata orgogliosa di aver scritto: incredibilmente ben scritto, psicologicamente complesso e con un colpo di scena finale agghiacciante».
«The Guardian»

«Daisy Johnson è il nuovo mostro della narrativa».
Lauren Groff

“Ricordo di un’isola”
Ana Maria Matute
Casa editrice: Fazi editore
data di pubblicazione: 8 Luglio 2021

TRAMA

Il ritorno di Ana María Matute, una delle autrici più importanti del Novecento spagnolo.
Uno straordinario, luminoso romanzo di formazione che racconta un’estate a Maiorca, isola al tempo stesso incantata e malvagia, dove si scontrano odi antichi e passioni odierne.

«Uno dei libri più belli scritti nella nostra lingua durante il Ventesimo secolo».
Mario Vargas Llosa

Espulsa dal convento dove studiava dopo aver dato un calcio alla priora, abbandonata dal padre e orfana di madre, l’adolescente ribelle Matía viene mandata a trascorrere i mesi estivi con la ricca e prepotente nonna sull’isola di Maiorca. Nella calda e opprimente quiete di un’estate adolescenziale, Matía trama con il cugino Borja tra lezioni di latino, sigarette rubate e fumate di nascosto e fughe clandestine con una piccola imbarcazione nelle cale più recondite dell’isola. Compagni di scorribande e avventure sono altri ragazzini dell’alta borghesia costretti come loro alla reclusione sull’isola e i giovani isolani, tra cui spicca Manuel, figlio maggiore di una famiglia emarginata da tutto il paese e per il quale Matía prova un conturbante sentimento a cui non riesce a dare un nome. Maiorca è un’isola incantata e malvagia insieme, dove il sole brucia attraverso le vetrate e il vento si lacera contro le agavi. Il sordido mondo degli adulti nasconde molte incognite: gli uomini scompaiono misteriosamente, mentre le donne fumano alla finestra scrutando il mare in attesa di un ritorno. La guerra civile appena scoppiata sembra lontana ma quasi segretamente si sta combattendo anche sull’isola; ma c’è anche l’eco dell’Inquisizione e dei roghi di massa degli ebrei avvenuti nei secoli precedenti. La vita sull’isola è tracciata lungo linee dolorose e divisive, e diventare grandi vuol dire anche scegliere da che parte stare.

«Un libro brillante e devastante, che merita la nostra tardiva attenzione. Ogni personaggio è straordinario».
The Times Literary Supplement

«Uno dei libri più belli scritti nella nostra lingua durante il Ventesimo secolo. Ho un ricordo che vorrei condividere. All’epoca ne parlai moltissime volte con Julio Cortázar e sua moglie, Aurora Bernárdez. Adoravano questo libro e ne discutevamo con entusiasmo. Ricordo persino che leggevamo insieme l’inizio, con quella descrizione esemplare, davvero magnifica, di una vecchia signora: una delle descrizioni di un personaggio più belle, precise, delicate che io ricordi in un romanzo del nostro tempo».
Mario Vargas Llosa

“Le figlie della Cornovaglia”
Fern britten
Casa editrice; tre60
data di pubblicazione: 1 Luglio 2021

TRAMA

1918. Alla fine della guerra, Clara Carter sale su un treno diretto in Cornovaglia per incontrare la famiglia di Bertie, il suo grande amore, rimasto ucciso sui campi di battaglia. Accolta come una figlia, Clara potrà riprendersi dal lutto, ma dovrà custodire un segreto nel suo cuore per tutta la vita.
1947. Hannah, la figlia di Clara, ha sempre avuto la certezza che sua madre avesse un passato misterioso. Quando si innamora dell’uomo sbagliato, scopre, come sua madre prima di lei, che ne pagherà il prezzo. Rimasta incinta e sola, prende l’unica decisione possibile: farà di tutto per proteggere Caroline, la bambina che sta per nascere.
2020. Carolineè stata a lungo la custode dei segreti della sua famiglia. Ma ora che sua figlia Natalie ha bisogno di lei, sente che è giunto il momento di raccontarle tutto. Deve dimostrarle che proviene da una stirpe di donne che hanno affrontato le intemperie della vita, forti e orgogliose come le imponenti scogliere della Cornovaglia.
Dall’autrice best seller del Sunday Times, un romanzo epico e travolgente che parla di madri e di figlie, di segreti e bugie, e di un amore capace di resistere tutta una vita.

“Ali di vetro”
Katrine Engberg
Casa editrice: Marsilio
data di pubblicazione: 1 Luglio 2021

TRAMA

Nella fontana più antica di Copenaghen galleggia il cadavere nudo di una donna: è morta altrove, dissanguata, e le telecamere di sorveglianza della zona hanno registrato una figura incappucciata che all’alba la scaricava nell’acqua da una bici da carico. Le indagini vengono affidate a Jeppe Korner, al quale spetta il difficile compito di ricostruire come l’assassino sia riuscito a portare a termine un omicidio tanto scenografico in piena area pedonale. Tanto più che questa volta non c’è Anette Werner al suo fianco: la collega sta tentando di imparare a convivere con il suo nuovo e inatteso ruolo di mamma, nonostante l’istinto della poliziotta non la lasci in pace. È proprio lei a spingerlo a esplorare gli angoli più bui della capitale danese e a penetrare il cuore del suo sistema sanitario, fino al confronto con responsabili e collaboratori di un istituto rivolto a giovani con problemi psichici, che porta l’armonioso nome di “Residenza La farfalla”. Gente che sembra avere un’idea molto personale di cosa significhi dare assistenza a chi ne ha bisogno. Ma Jeppe avrà anche l’occasione di entrare in contatto con chi sta dall’altra parte: quelli che la società non è in grado di accogliere, i “malati” che nessuno vuole perché rovinano l’immagine di comunità ordinata a cui i “sani” aspirano. Ragazzi non integrati in grado di dimostrargli che la fragilità può nascondere una grande forza, e che anche con le ali spezzate è possibile volare

“Il country club”
Howard Owen
Casa editrice: NNE
data di pubblicazione: 1 Luglio 2021

TRAMA

Willie Black ricorda bene il processo di Richard Slade, un ragazzo nero che a diciannove anni fu condannato ingiustamente per lo stupro di Alicia Simpson, bianca e di buona famiglia, avvenuto nel country club più esclusivo di Richmond. Dopo quasi trent’anni di carcere l’uomo viene scagionato, e qualche giorno dopo Alicia viene uccisa per strada con tre colpi di pistola. Naturalmente gli occhi della polizia e dei media si posano su Richard, che non ha un buon alibi, ma Willie non è convinto. Così, mentre tenta di indossare i panni del padre responsabile per la figlia Andi, improvvisamente bisognosa delle sue cure, comincia a indagare, scoprendo che i Simpson nascondono torbidi segreti, e che il suo legame con Richard è molto più stretto di quanto immaginava. Dopo “Oregon Hill”, torna il giornalista Willie Black, alle prese con un caso segnato da razzismo e lotta di classe, che da sempre alzano mura invisibili ma palpabili nella città di Richmond. E spinto soltanto dal desiderio di giustizia che orienta ogni sua scelta, saprà aprire una breccia di speranza nel cuore della provincia americana.

“I segreti di una libraia”
Michelle Gable
Casa edutrice: Newton Compton
data di pubblicazione: 1 Luglio 2021

TRAMA

La straordinaria vita di Nancy Mitford
Londra, 1942.
 Non sono solo i raid aerei e le spie tedesche a preoccupare Nancy Mitford. Distrutta da un lutto e con il cuore in pezzi, ha scelto di allontanarsi da suo marito, ha abbandonato il sogno di scrivere e non ha neanche un’idea precisa di come farà a mantenersi. La stella che era un tempo, quella brillante giovane in grado di affascinare i salotti con un carisma invidiabile e un umorismo sferzante, sembra tramontata per sempre. Desiderosa di distrazioni e alla disperata ricerca di entrate, Nancy coglie al volo l’occasione di gestire la libreria Heywood Hill, mentre il proprietario è al fronte. Tra i vivaci affari del negozio e gli incontri letterari organizzati per i suoi eccentrici amici, la vita sembra tornare a sorriderle. Ma quando un misterioso ufficiale francese la esorta a raccontare la sua storia, Nancy si trova di nuovo tentata dalla sua più grande passione: la scrittura. Quanto è pericoloso aprire nuovamente il cuore, rischiando di essere ferita ancora? 
Giorni nostri. La libreria Heywood Hill è in fermento per la caccia a un manoscritto della celebre Nancy Mitford, andato perduto durante la guerra. La ricerca, oltre a rivelare dettagli del tutto sconosciuti sulla vita della scrittrice, porterà alla luce insospettabili segreti sepolti nelle pieghe del tempo. Possibile che quelle parole risalenti a un’altra epoca possano avere il potere di legare indissolubilmente il passato e il presente?
Dall’autrice bestseller del New York Times 
Il suggestivo potere di un’epoca storica 
Il fascino di Londra e la magia dei libri

«L’autrice è da bestseller.» 
Il Venerdì di Repubblica 
«Michelle Gable intreccia con grande abilità due linee temporali: quella dell’icona letteraria Nancy Mitford, che cerca di scrivere un romanzo durante i bombardamenti di Londra, e quella di un’autrice dei giorni nostri in piena crisi creativa. Il risultato è un libro meraviglioso, che ogni amante della lettura adorerà!» 
Kate Quinn, autrice del bestseller Fiori dalla cenere 
«Uno splendido racconto, basato sulla vita di un’autrice leggendaria. Michelle Gable è abile nel riempire le pagine di arguzia, mistero e umorismo.» 
Susan Meissner, autrice del bestseller Il segreto di Isabel

“Le donne della Gioconda”
Josselin Guillois
Casa editrice: Garzanti
data di pubblicazione: 8 Luglio 2021

TRAMA

«Con grande maestria e precisione storica, Guillois ci restituisce la grandiosità di un esodo artistico senza precedenti.»
L Express

«La vivacità e l’originalità della scrittura di Guillois si adattano alla perfezione a un salvataggio che ha dello straordinario.»
Libération

«Lungo tutta la narrazione, Josselin Guillois abita il corpo e la mente di tre donne. Una scommessa che l’autore vince brillantemente.»
Lire

«Una perfetta combinazione di audacia e leggerezza. Meraviglioso.»
Télégramme

Il Louvre è nelle mani dei nazisti. Migliaia di opere d’arte sono in pericolo. E c’è un solo modo per salvarle.

Parigi, agosto 1939. Mancano pochi giorni allo scoppio della guerra e i nazisti hanno un piano per attaccare la Francia e occupare la capitale. La Gioconda e con essa molti altri capolavori sono in pericolo. Ma c’è un uomo pronto a rischiare la vita per salvare il Louvre: si chiama Jacques Jaujard, è il direttore dei Musei nazionali e sta per dare inizio alla più grande evacuazione di opere d’arte della storia. Un’impresa mai tentata prima che non può compiere da solo. Tre donne partecipano al trasferimento di un patrimonio di inestimabile valore per mettere al sicuro le collezioni al castello di Chambord, nella Loira, lontano da avidi predatori. Sono loro la sua più grande risorsa: la moglie Marcelle, la figlioccia Carmen e l’attrice Jeanne offrono il loro aiuto. Tre donne che esplorano i propri desideri e le proprie fragilità, lasciando che sia l’istinto a guidarle e cercando ispirazione nei dipinti che stanno contribuendo a salvare. Non esiste altro modo per offrire alla Monna Lisa, alle tele di Rubens, alle maestose opere del Veronese la possibilità di mostrarsi allo sguardo stupito e meravigliato delle generazioni che verranno. Anche se si tratta di una corsa contro il tempo. Perché i più stretti collaboratori del Führer non si fermano di fronte a niente pur di ottenere quello che vogliono.

“Una romantica estate in campagna”
Lucy Daniels
Casa editrice: Newton Compton
data di pubblicazione: 15 Luglio 2021

TRAMA

Lasciati guidare dal cuore verso l’inizio di una nuova stagione
L’infermiera veterinaria Helen Steer adora il suo lavoro al rifugio per animali Animal Ark. Con l’estate alle porte, è convinta che le cose non potrebbero andare meglio. Questo fino a quando la sua migliore amica non parte per un viaggio avventuroso, lasciando Helen inaspettatamente gelosa: è sicura che la vita stabile con il suo ragazzo di sempre, Seb, sia davvero quello che vuole? Il nuovo affascinante veterinario, Toby Gordon, con il suo amore per gli animali, all’improvviso le sembra una prospettiva molto più eccitante. Ma proprio quando l’amicizia tra Helen e Toby comincia a diventare qualcosa di più, il destino si mette nuovamente in mezzo. Helen è convinta che la cosa più importante sia seguire ciò che le dice il cuore. Riuscirà a conquistare il suo lieto fine?
Una clinica per animali, un veterinario molto sexy e tanto divertimento per la commedia romantica dell’estate
«Ho riso, ho pianto e sono riuscita a evadere dalla realtà per qualche ora, in piacevolissima compagnia di questo fantastico libro.» 
«Una lettura adorabile, ambientazioni meravigliose.» 
«Il giusto mix di ironia e batticuore, un romanzo che merita un posto d’onore in libreria.» 
«La campagna inglese riesce a essere incredibilmente evocativa, rendendo la storia ancora più magica.»

“La casa dei segreti”
Liz Trenow
Casa editrice: Newton Compton
data di pubblicazione: 15 Luglio 2021

TRAMA

Dall’autrice del bestseller Il mercante di seta

1936. 
La minaccia di una nuova guerra incombe sull’Europa. Churchill ha appena riunito le menti più brillanti di tutto il Regno Unito in una grande casa nel Suffolk – nota come Bawdsey Manor –, determinato a stabilire una linea d’azione che porti gli alleati in vantaggio. Vincolati da un giuramento di massima segretezza, gli ospiti di Bawdsey Manor dovranno lavorare insieme a un’invenzione che potrebbe cambiare le sorti della guerra. Tra loro c’è Vic, un fisico tanto geniale quanto timido che, per la prima volta nella sua vita, sente di avere finalmente uno scopo e di contribuire a qualcosa di importante. Anche la giovane Kathleen, che lavora nella locanda poco distante, è decisa a fare la sua parte: non intende limitarsi a servire tè con i biscotti mentre il Paese attraversa l’ora più buia. E così, quando il team Bawdsey inizia a reclutare donne per far funzionare l’elaborato sistema top secret che gli scienziati stanno mettendo a punto, si offre volontaria. Non ci vuole molto perché Kath e Vic scoprano una complicità inaspettata, proprio quando le bombe cominciano a precipitare dal cielo, minacciando di distruggere ogni speranza di felicità.
Un romanzo indimenticabile ispirato a una vicenda reale
Una storia d’amore più forte del suo stesso destino
Un segreto che ha cambiato il corso della storia

«I personaggi di questa autrice sono fantastici.»
Dinah Jefferies
«È stato quasi un dolore mettere via questo libro dopo aver letto l’ultima, meravigliosa pagina.»
Gill Paul
«Un romanzo meraviglioso: Liz Trenow è in grado di dar vita ai suoi personaggi in modo magistrale.»
Woman

 Le recensioni presenti in questo sito web esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione, invia o commenti o recensioni tramite il seguente modulo: https://www.librichepassione.it/contatti/
Author: Jenny Citino
Jenny Citino è la curatrice del blog letterario "Librichepassione.it" Amante della lettura sin da bambina, alterna questa sua passione con la musica classica, il giardinaggio e la pratica dello Yoga.