Recensione del romanzo “A voce alta” edito da Garzanti e ristampato da Neri Pozza con il titolo “Il Lettore” di Bernhard Schlink

Un romanzo commovente e struggente, che parla di sentimenti, di sofferenza, una storia che sembra insignificante ma che in entrambi i protagonisti ha lasciato un segno, i due sono rimasti legati nonostante tutto, per tutta la vita.
Il vero amore esiste e vince su tutto , l’amore vero ignora i preconcetti , non giudica, apre le porte al perdono e questa storia ne è l’esempio lampante.

Share Button