TRAMA

È la vigilia di Natale, nella maestosa Danesly House, e i musicisti in costume suonano e cantano sorprendendo gli ospiti durante la cena, mentre la neve comincia a cadere sulla campagna che si estende a perdita d’occhio. La giovane Betty Leicester è sopraffatta da una felicità inesprimibile mentre Lady Mary, così affascinante, la stringe al cuore, colma di gratitudine. Scrittrice americana ancora poco conosciuta in Italia, Sarah Orne Jewett dedica alla sua Betty una deliziosa storia natalizia che, in questa raccolta, è accompagnata da tre racconti di altrettanta raffinatezza, in cui l’autrice immortala incantevoli frammenti di vita.

L’ Autrice

Sarah Orne Jewett, (South Berwick, Maine, 1849-1909) scrittrice statunitense. Cresciuta nel Maine nell’epoca di transizione tra mercantilismo e industrialismo, ne descrisse con limpida malinconica immediatezza il declino, imponendosi come una delle voci più incisive della letteratura regionale. Nei suoi racconti (Deephaven, 1877; Airone bianco, A white heron, 1877) e romanzi (Il paese degli abeti aguzzi, The country of the pointed firs, 1896) i porti deserti, ridotti a luoghi di villeggiatura, le campagne abbandonate, i costumi in mutamento, le rare sopravvivenze del passato, sono intessuti con precisione e ironia in un delicato arazzo.

Jenny Citino

Di Jenny Citino

Jenny Citino è la curatrice del blog letterario "Librichepassione.it" Amante della lettura sin da bambina, alterna questa sua passione con la musica classica, il giardinaggio e la pratica dello Yoga.

error: Testi e foto ©librichepassione.it