Tagged: Il tocco del pianista

Recensione: “Il tocco del pianista” di Mirt Komel edito da Cabonio Editore

“Il tocco del pianista” è un romanzo che addentra il lettore in mondo misterioso, in una passione per uno strumento musicale che quando s’insinua nella tua vita ne prende il possesso e quando lo suoni, ti trasporta in un’altra dimensione. Solo chi ha potuto avere il piacere di studiare pianoforte può riconoscere le sensazioni descritte dallo scrittore.

Share Button

“Il tocco del pianista” di Mirt Komel edito da Carbonio Editore , traduzione di Patrizia Raveggi. Estratto

Incontriamo Gabriel in un letto di ospedale di New York, dopo un incidente, improvvisamente vittima di una terribile fobia: non può più toccare niente e nessuno, soltanto i tasti del pianoforte. Il vuoto del presente si intreccia ai ricordi, in particolare quelli della sua infanzia di bambino prodigio, fino a ripercorrere la storia del mancato amore della sua vita, in un fluire quasi tattile di suggestioni e percezioni.

Share Button
error: Testi e foto ©librichepassione.it