Recensione: “Tokyo a mezzanotte” di Mia Another

“Tokyo a mezzanotte”
Autrice: Mia another
Casa editrice: Newton Compton
data di pubblicazione: 28 Giugno 2021
prezzo: 9,40

Dall’autrice del bestseller Come petali di ciliegio
I sogni di Hailey stanno per realizzarsi: ha un biglietto di sola andata per Tokyo, dove l’aspetta il fratello Jamie, che vive in Giappone già da qualche anno, e un colloquio di lavoro in un’importante società. Appena arrivata, però, Hailey si accorge che lo studio del giapponese non è sufficiente e che la cultura con cui entra in contatto è lontanissima dalla sua. Inoltre Jamie è nei guai. Decisa ad aiutare il fratello, accetta il lavoro che, dal primo giorno, si rivela un incubo: il giovane CEO, Naoki Saito, è un uomo arrogante che la tratta in modo supponente e le assegna incarichi e retribuzione da stagista. Per guadagnare di più Hailey decide di cedere al proprio orgoglio e comincia a fare la hostess nell’unico posto dove i suoi tratti occidentali sono apprezzati, un club per soli uomini. Ma la sera in cui proprio il suo capo Naoki varca la soglia del locale in cerca di compagnia, è l’inizio di un’avventura sconvolgente e pericolosa, che la porterà alla scoperta di una parte di sé, nascosta e misteriosa. La magia avvolgente delle notti incantate di Tokyo darà ad Hailey il coraggio di lasciarsi andare a tutte quelle emozioni mai sperimentate prima? E, soprattutto, l’amore, quello folle e dirompente, sarà in grado di annullare la distanza culturale che si frappone tra l’affascinante e tradizionalista Naoki e la giovane, ribelle americana?
Il fascino unico e misterioso del Giappone in una storia d’amore sensuale e travolgente
«I personaggi, l’intreccio e l’ambientazione (il Giappone e la sua cultura) compongono un libro denso di emozioni. Brava Mia Another.» 
«Ci sono i libri che lasciano il segno, che ti fanno venire la pelle d’oca, che ti tolgono il sonno: questo è uno di quelli!»
«Tokyo è la protagonista silenziosa di questa storia ambientata tra le sue tipiche case di periferia, gli stretti vicoli del centro, l’affollato ordine delle stazioni dei treni, i colorati templi buddisti, le imponenti università e i viali fatti di ciottoli e ciliegi in fiore.»

“Mio fratello è sempre stato il mio eroe. […] Crescendo, è diventato un esempio perfetto da seguire.”
Hailey ha sempre stimato e invidiato suo fratello Jamie, tanto da volerlo raggiungere a tutti i costi in Giappone e voler trovare anche lei un lavoro lì. Ma Jamie in realtà non è così perfetto, ha mentito sulla sua casa, sul suo lavoro e sulle sue condizioni per molto tempo. Ma come ha fatto a ridursi così?
Hailey farà di tutto per aiutare suo fratello.
Tokyo non è una città come le altre, è diversa , una città caotica, sempre in attività, con una mentalità completamente diversa dalla nostra occidentale.
“Che ci fa tutta questa gente in giro, a quest’ora? È solo Tokyo a mezzanotte.

Il Giappone, un luogo lontanissimo e diversissimo ed estremamente affascinante sia come luogo sia come cultura.
Nel libro vengono messi in evidenza alcuni lati della cultura nipponica, sia quelli belli sia quelli brutti e più oscuri.
Un libro dal tema importante, intenso e brutale raccontato in modo naturale e leggero.
Sin dalle prime pagine ho subito preso in simpatia la protagonista, Hailey. Una ragazza fragile, insicura e troppo buona.

<<Sei tu il mio posto nel mondo. Continuerai a esserlo anche se non ci rivedremo. Incontrerò molte altre persone, e forse avrò modo di stare bene di nuovo, in un altro abbraccio, ma non sarà lo stesso. So che non mi sentirò mai più così. Quindi, quando ti ho promesso che sarei stato felice.. ti ho mentito.>>

Per acquistare il libro cliccate sul link in basso

Ringrazio la Casa Editrice per la copia omaggio

 Le recensioni presenti in questo sito web esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione, invia o commenti o recensioni tramite il seguente modulo: https://www.librichepassione.it/contatti/
Author: La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *