Recensione del romanzo “Quando l’amore chiama, io non rispondo” di Anna Zarlenga edito da Newton Compton

Quando l’amore chiama
Autrice: Anna Zarlenga
Casa editrice: Newton compton
data di pubblicazione: 28 Maggio 2020
pagine: 285
prezzo: 9,40

Sinossi

Dall’autrice del bestseller Spiacente, non sei il mio tipo

Aida è un’idealista nata e non ha paura di lottare per le cose in cui crede. Per questo ha deciso di difendere i diritti dei suoi colleghi accettando di diventare la rappresentante sindacale dell’azienda in cui lavora. Una mattina, mentre sta correndo per non arrivare tardi al lavoro, una distrazione la fa scivolare e cadere. E proprio mentre tenta di alzarsi un affascinante sconosciuto appare al suo fianco per soccorrerla. Anche se non è disposta ad ammetterlo, Aida sente che quell’incontro ha lasciato in lei un segno… Peccato che, proprio durante la riunione, le venga presentato il nuovo responsabile delle risorse umane, che Aida aveva promesso di contrastare con tutte le forze: si chiama Dennis Castelli ed è la persona che l’ha soccorsa solo pochi minuti prima. Decisa a non ascoltare il proprio cuore, Aida si impegna nella sua battaglia, anche se l’atteggiamento di Dennis non fa che confonderla: cerca di prendersi gioco di lei o è possibile che abbia davvero a cuore gli interessi dei dipendenti? Tra pregiudizi, battibecchi, equivoci e codici di condotta autoimposti, Aida e Dennis dovranno trovare un accordo. Non solo per il bene dell’azienda, ma anche per il proprio cuore.

Recensione

Lei lavora in un call center e diffida sempre dei suoi superiori.
Lui è il nuovo responsabile delle risorse umane. 
E allora perché ne è così incredibilmente attratta?

Aida lavora in un call center, è una donna determinata e molto riservata, nonché la paladina dei diritti dei lavoratori. Dennis e Aida si incontrano a Napoli, in un periodo molto delicato per entrambi. Cosa succederà? Riusciranno a resistere alla chimica che li lega?

“Mai intraprendere una relazione sul posto di lavoro. E’ controproducente,poco etico e aberrante…”

“Quando l’amore chiama io non rispondo” è un libro frizzante e allegro sulla storia di due ragazzi giovani, Dennis e Aida, che si incontrano in un luogo alquanto improbabile, il posto di lavoro. Nasce subito una simpatia, condita da tanti colpi di scena, che tengono il lettore con il fiato sospeso fino alla fine. L’autrice riesce a condire con diversi colpi di scena teatrali un romanzo giovane e allegro, che fa riflettere su diverse dinamiche psicologiche come amicizia, amore, affetti ,trasferimenti e lavoro. Consigliato a tutti coloro che vogliono distrarsi e alleggerire magari una giornata dalle fatiche del lavoro o della famiglia, è un romanzo che non lascerà insoddisfatti, essendo una continua fonte di sorprese.

“Le persone avranno sempre da ridire su qualcosa. E’ nella loro natura. Tu devi capire se per te ne vale la pena oppure no.”

Share Button
Maria Angela Iaconis

Logorroica, autoironica, bulimica di viaggi, vita, libri e amore....La cosa che mi riesce meglio è ridere.

You may also like...

error: Testi e foto ©librichepassione.it