“La strada di casa” di kent Haruf edito da NN editori

Sinossi

Finalmente Holt, con i lampioni blu in lontananza, poi sempre più vicini, e le strade deserte e silenziose una volta entrati in città. Jack Burdette è sempre stato troppo grande per Holt. È fuggito dalla città lasciando una ferita difficile da rimarginare, e quando riappare dopo otto anni di assenza, con una vistosa Cadillac rossa targata California, la comunità vuole giustizia. È Pat Arbuckle, direttore dell’Holt Mercury e suo vecchio amico, a raccontare la storia di Jack: dall’adolescenza turbolenta all’accusa di furto, dal suo lungo amore per Wanda Jo Evans al matrimonio lampo con Jessie, donna forte e determinata. Uno dopo l’altro, i ricordi di Pat corrono fino al presente, rivelando le drammatiche circostanze che hanno portato Jack ad abbandonare la città e la famiglia. Il suo ritorno farà saltare ogni certezza, minando la serenità di tutti, specialmente quella di Pat.

L’autore

Kent Haruf (1943-2014) è stato uno dei più grandi scrittori americani. Le sue opere hanno ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il Whiting Foundation Award e una menzione speciale dalla PEN/Hemingway Foundation. Nel 2015 e 2016 NNE ha pubblicato i tre volumi della Trilogia della Pianura, seguiti nel 2017 da Le nostre anime di notte, il romanzo postumo da cui è stato tratto il film con Robert Redford e Jane Fonda, e nel 2018 da Vincoli, il suo esordio. La strada di casa, pubblicato negli Stati Uniti nel 1990, è il secondo romanzo scritto da Haruf, e conclude la pubblicazione della sua intera opera in Italia.

Share Button
Jenny Citino

Jenny Citino è la curatrice del blog letterario "Librichepassione.it" Amante della lettura sin da bambina, alterna questa sua passione con la musica classica, il giardinaggio e la pratica dello Yoga.

You may also like...

error: Testi e foto ©librichepassione.it