Recensione  del romanzo “La villa delle rose” di Teresa Simon edito da Newton Compton Editori

La Villa delle Rose
Autrice: Teresa Simon
Casa editrice: Newton Compton 
Genere: Narrativa
Data di pubblicazione: 30 Maggio 2019
Pagine: 347

Trama

In un giardino possono nascondersi molti segreti

Anna è una maestra cioccolataia che ha ereditato la professione dalla sua famiglia, proprietaria da generazioni di una villa nel cuore di Dresda, famosa come la Villa delle Rose. La tenuta deve il suo nome a uno splendido roseto che Anna intende riportare al suo antico splendore. È proprio durante i lavori che viene disseppellito uno scrigno che contiene oggetti provenienti da epoche diverse. Anna si immerge immediatamente nella lettura di un vecchio diario, appartenuto a una donna di nome Emma vissuta cento anni prima proprio nella villa. È possibile che non l’abbia mai sentita nominare? Decisa a scoprire chi fosse quella misteriosa donna, Anna si tuffa in una ricerca che potrebbe portare alla luce segreti rimasti a lungo sepolti… Una volta riallacciato il legame con il passato, a emergere potrebbero essere intrighi, antichi tradimenti, passioni e persino crimini…

Un’autrice da oltre 450.000 copie vendute

Una cronaca familiare delicata ed emozionante

«Le donne di questo romanzo prendono vita e raccontano in modo intimo ed emozionante i tempi difficili della guerra. Con uno stile accattivante, Teresa Simon narra potenti storie d’amore che hanno attraversato il Novecento e cattura completamente il lettore. Un libro pieno di emozioni, colpi di scena e azione.»
Bücher Magazin

«Donne coraggiose e ambientazioni molto suggestive.»
Dresdner Neueste Nachrichten

 

“Chiunque disseppellirà questo tesoro, che io ora sotterro con cura sotto le amate piante perenni, dovrà sapere a chi appartiene: alle  donne di Villa delle Rose.”

 

Il romanzo “La Villa delle Rose” è ambientato a Dresda a cavallo delle due guerre mondiali. La protagonista principale è  Anna  che fa da filo conduttore  alle  altre donne del romanzo. Tutto ha inizio dopo il ritrovamento di un cofanetto  ed è  così che Anna  intraprende  il suo viaggio  tra misteri,congetture, intrighi,vendette,sofferenze, amori segreti e bugie . Saranno proprio quelle pagine a portarla a scoprire la verità.

Anna dopo la morte del nonno eredita  “Villa delle Rose”, i due erano molto legati, l’uomo le aveva trasmesso la passione per il cioccolato e il senso del gusto , per questo aveva seguito le sue orme aprendo due cioccolaterie  a Dresda.

La ragazza trasferitasi alla villa decide di far piantare altre rose e mentre si trova a lavorare  in  giardino la sua attenzione viene catturata da qualcosa che spunta  da una buca da sotto il gazebo.

“ Era stata colta da qualcosa di strano, un misto di fascino, curiosità e la certezza di essere su una pista importante. Il naso le formicolava,il suo respiro era diventato piu’ veloce, tanto era rimasta affascinata da quella scoperta inaspettata…”

Anna ha  trovato una cofanetto contenente la storia delle donne che avevano vissuto nella  Villa.
Inizia  così la scoperta di un passato che apparteneva anche a lei , attraverso quelle pagine   viene a conoscenza  della vera identità di suo nonno “Kurt Kepler”.
Ad aiutarla a ricomporre il puzzle è la sua amica bibliotecaria Hanka .

“Queste donne sono vicine a me nonostante io non le conosca per niente. Ma infilarmi nei loro pensieri mi rende una specie di alleata.”

Man mano che i giorni passano Anna è quasi vicina a scoprire la verità, quella verità che la sua famiglia le tiene nascosta… Chi erano le protagoniste di quel diario?

“Adesso non solo sogno le donne di Villa delle Rose, pensò Anna, ma inizio anche a parlare con loro. E’ ora che vada a dormire per liberarmi di nuovo un po’ la mente.
Ma anche quando la luce fu spenta, Anna rimase sveglia un bel po’ scervellandosi ancora su Helene, Emma e Charlotte.”

Intanto Anna incontra Phil ed è subito colpo di fulmine,  scoprono di avere la stessa passione per il cioccolato, tra i due c’è grande sintonia, ma Anna no sa che anche lui fa parte di quel passato che sta venendo a galla.

“…quel giorno, in quella piccola caffetteria arredata in vecchio stile con sedie rosse cardinale logore e i tavolini di marmo su cui si intravedevano i segni di innumerevoli bicchieri d’acqua, improvvisamente tutte le normali regole sembravano essere state infrante. Adesso sono anche io come le donne  di Villa delle Rose, pensò Anna. Ognuna di loro era passionale e facilmente infiammabile, a suo modo anche la prudente Helene.”

Un romanzo coinvolgente,ricco di mistero e di segreti da scoprire, con personaggi dalle caratteristiche molto interessanti che vi terranno incollate dalle  prime pagine.
Un romanzo che ha come protagoniste principali le donne ,che attraverso le loro passioni, il loro dolore, le loro scelte e la loro forza vi faranno vivere momenti indimenticabili…
Da subito mi aveva attirato la copertina con la trama e devo dire che questo romanzo mi ha letteralmente conquistata… Mi è piaciuto da subito e mi ha fatto scoprire la passione per le rose antiche.
Consiglio di leggerlo a chi ama le storie familiari, le storie ricche di sentimenti, a chi adora la cioccolata ed è appassionata di fiori.

“Tutte noi abbiamo affidato alla carta i nostri sentimenti e i nostri pensieri, sia nei momenti di felici che in quelli brutti. Helene, Emma e anche io.” 

Ebook 0,99

 

 

 Teresa Simon

è lo pseudonimo di una nota autrice tedesca. Le piace viaggiare, specialmente sulle tracce del passato, è molto curiosa, ha un debole per i gatti, ammira tutto ciò che è verde e fiorisce, ed è sempre ispirata dalle atmosfere dei luoghi con una storia.

Share
Apprezzi il mio lavoro? Librichepassione.it è affiliata ad Amazon. Se acquisterete dai links presenti nel sito, riceverò' una piccola percentuale che mi aiuterà a pagare le spese per la gestione del sito. Il prezzo di acquisto per voi rimarrà lo stesso, senza aver alcun sovrapprezzo.  E’ anche possibile fare una donazione attraverso Paypal Grazie per la vostra preziosa collaborazione!  

Jenny Citino è la curatrice del blog letterario "Librichepassione.it" Amante della lettura sin da bambina, alterna questa sua passione con la musica classica, il giardinaggio e la pratica dello Yoga.

You may also like...

error: Testi e foto ©librichepassione.it