Incontro con la scrittrice Carolina Capria, giovedì 23 Maggio 2019 alle ore 18:30 presso Mondadori Piazza Duomo, Milano

CAROLINA CAPRIA

LA CIRCONFERENZA DI UNA NUVOLA

HarperCollins

 

 

“Una scrittura piena di grazia e di forza. Una storia avvolgente, misteriosa, di abissi e di rinascita”

Nadia Terranova

Una storia che parla alle ragazze che siamo state, a quelle che siamo e a quelle che saremo.  

Un romanzo su quel momento della vita in cui tutto il mondo ti sembra nemico. Che racconta le ferite che

portiamo nel cuore e l’odio che sappiamo provare per noi stessi. E lo fa con crudezza, poesia, ma soprattutto verità.

 

“Stavo camminando da un capo all’altro della città quando ti ho vista. Eri una ragazza normale.

Uscivi da una gelateria con un cono pieno di panna (cioccolato e nocciola, ci scommetterei) e correvi verso la fermata in cui dal giorno dopo ho preso ad aspettarti.

Quel gelato doveva piacerti parecchio, non eri vorace ma avevi l’espressione di chi assapora un gusto che ama. Guardandoti ho realizzato che quel gelato non avrebbe cambiato il resto della tua giornata, e neanche di quelle a venire, non avresti dovuto scontarlo riducendo o eliminando i pasti successivi, o attraversando la città, come stavo facendo io per una mela. Quella sera saresti tornata a casa e avresti cenato, senza nemmeno ricordare cosa avevi mangiato durante il giorno. Tu potevi mangiare e dimenticare.

Mangiare e dimenticare.

Dimenticare.

Eri leggera, anche se fra le due ero io quella che pesava poco più di trenta chili.

E ti ho seguita.

Non te ne sei accorta, ma ti sono corsa dietro, eri il mio Bianconiglio.”

 

Lisa ha sedici anni, guarda il mondo come se non ne facesse parte e ogni tanto pensa cose cattive di cui non si vergogna. Ha smesso di mangiare perché le sembra un buon modo per diventare finalmente invisibile. Dopo inutili tentativi di cure, viene portata dai genitori in un istituto, Villa Erica. Qui conosce tre ragazze che soffrono di disturbi alimentari come lei. Il giorno in cui Lisa arriva è anche il giorno in cui Elena, una ragazza più grande, viene dichiarata guarita e dimessa.

Ma pochi giorni dopo arriva la notizia che Elena si è tolta la vita, e il suicidio era stato a lungo pianificato.

Lisa non l’ha conosciuta, ma è turbata e il turbamento aumenta quando per caso trova un messaggio anonimo scritto dietro un quadro appeso nel corridoio della casa di cura. Il messaggio non è l’unico, ce ne sono altri e raccontano la storia di una ragazza che voleva disperatamente essere normale, tanto da inventare una vita diversa e custodirla dietro a delle cornici.

Lisa comincia così una specie di caccia al tesoro fuori e dentro l’istituto, da cui fugge insieme alle tre nuove amiche per ripercorrere tutta la verità su Elena e ritrovare il suo ultimo giorno di felicità.

E lì forse scoprire, insieme alle altre, un nuovo motivo per combattere.

 

CAROLINA CAPRIA è nata a Cosenza nel 1980 e vive a Milano. Nel 2018 ha aperto una pagina Facebook chiamata L’ha scritto una femmina in cui parla di libri scritti da donne e che ha conquistato in poco tempo migliaia di lettrici.

 

Share
Apprezzi il mio lavoro? Librichepassione.it è affiliata ad Amazon. Se acquisterete dai links presenti nel sito, riceverò' una piccola percentuale che mi aiuterà a pagare le spese per la gestione del sito. Il prezzo di acquisto per voi rimarrà lo stesso, senza aver alcun sovrapprezzo.  E’ anche possibile fare una donazione attraverso Paypal Grazie per la vostra preziosa collaborazione!  

Jenny Citino è la curatrice del blog letterario "Librichepassione.it" Amante della lettura sin da bambina, alterna questa sua passione con la musica classica, il giardinaggio e la pratica dello Yoga.

You may also like...

error: Testi e foto ©librichepassione.it